Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Scuole: inugurata l’aula 3.0 alla Donatello

L'aula, dotata di arredi colorati e funzionali, eredita qualche segno della bellezza del preesistente Museo Omero, la cui storia si intreccia con quella della scuola. L'ideazione, la progettazione e la realizzazione dell'allestimento sono stati a cura di Michele Soccio, dell'Animatore Digitale Ramazzotti, del professor Piemontese e dell'insegnante d'arte Zoppi

Picnic degli alunni della scuola Mercantini, con il sindaco Valeria Mancinelli e l'assessore alle Politiche Educative Tiziana Borini

ANCONA – In attesa della nuova scuola Mercantini, alunni, genitori e insegnanti hanno organizzato domenica un picnic davanti al Pala Brasili, all’interno del parco degli Ulivi di Collemarino, per festeggiare la fine dell’anno scolastico. L’Amministrazione sta infatti procedendo al completamento della ristrutturazione della scuola media Volta, a Collemarino, che ospiterà le classi primarie Mercantini il prossimo anno scolastico. Contemporaneamente si sta lavorando al progetto per la costruzione della nuova scuola Mercantini, la cui apertura è prevista per l’anno scolastico 2018-2019 e dove la comunità scolastica sarà ricostituita con la compresenza della scuola d’infanzia e delle classi primarie.

Picnic degli alunni della scuola Mercantini

La scuola Mercantini che, contiene la scuola d’infanzia La Sirenetta e le classi primarie Mercantini, era stata infatti chiusa d’urgenza a seguito del sisma del 30 ottobre scorso e trasferite rispettivamente alla Dante Alighieri di Collemarino e alla scuola media Fermi di Torrette. «La bella iniziativa di ieri – spiega l’assessore alle Politiche Educative, Tiziana Borini – è un esempio di come i problemi si possano affrontare e risolvere attraverso la collaborazione e condivisione tra cittadini e amministrazione comunale. Ciò ha dato luogo ad un percorso virtuoso che porterà alla realizzazione della nuova scuola, recependo anche le istanze migliorative segnalate da chi la vive tutti i giorni».

Inaugurazione della nuova aula 3.0 nella scuola Donatello

Inaugurata, di recente, bella scuola secondaria di primo grado Donatello, la nuova aula 3.0, un ambiente innovativo e flessibile per una didattica attiva aumentata dalla tecnologia e allestito grazie a un finanziamento della Fondazione Cariverona. L’aula, dotata di arredi colorati e funzionali, eredita qualche segno della bellezza del preesistente Museo Omero, la cui storia si intreccia con quella della scuola. L’ideazione, la progettazione e la realizzazione dell’allestimento sono stati a cura di Michele Soccio, dell’Animatore Digitale Ramazzotti, del professor Piemontese e dell’insegnante d’arte Zoppi. A quanti, genitori e personale, hanno prestato a titolo gratuito la loro opera per i lavori di falegnameria, tinteggiatura, allestimento, è stato consegnato dalla Dirigente scolastica un attestato di ringraziamento.