Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona si prepara al Natale: ruota, mercatini e Luna Park. Ecco il programma

L’inaugurazione del biANCONAtale 2019 sarà sabato 23 novembre con l’accensione dell’abete in piazza Roma e delle luminarie. Sul palco si esibiranno la Jumpin’Jive Orchestra, formazione di 14 elementi, e la campionessa italiana Laura Borgognoni con una performance di Pole dance

ANCONA – Da sabato 23 novembre il capoluogo si vestirà della magia del Natale. In piazza Cavour torneranno il mercatino natalizio con le tradizionali casette di legno, la pista di pattinaggio sul ghiaccio di 300 metri quadrati, super illuminata e con effetti speciali, e la ruota panoramica, alta 40 metri, che quest’anno avrà anche un nome: Sky Wheel Ancona. In corso Garibaldi spazio al monumentale albero di Natale di 11 metri, mentre per i più piccoli ci saranno il Bosco magico con gli elfi, la casetta di Babbo Natale e la Casetta dei Balocchi in piazza Pertini e la Casa di Babbo Natale e il Luna Park natalizio al Piano. Sul palco di piazza Roma torneranno i concerti e la musica e, in via degli Orefici e in piazza del Papa, i presepi napoletani. Il costo complessivo del Natale ad Ancona è di circa 350mila euro e l’Amministrazione ha potuto contare sull’aiuto di alcuni sponsor: 150mila per le luminarie, mentre il budget preventivo per gli eventi, compreso il Capodanno, è di 200mila euro.

L’inaugurazione del biANCONAtale 2019 sarà sabato alle 18 con l’accensione dell’abete in piazza Roma e delle luminarie. Con un conto alla rovescia, il gioco di luci sulle facciate della piazza e un’esplosione di neve artificiale, si darà inizio alle feste di Natale. Sul palco, allestito per le manifestazioni che animeranno il centro fino al 6 gennaio, Barbara Tomasino, giornalista Rai e Maurizio Socci, giornalista di Etv Marche, presenteranno la serata di apertura. A seguire l’esibizione della Jumpin’Jive Orchestra, formazione di 14 elementi (10 musicisti, un trio vocale femminile e un direttore d’orchestra), che vanta un ricco repertorio con arrangiamenti completamente originali curati dal maestro e suo direttore Massimiliano Ciafrei. Ad Ancona proporrà uno dei suoi progetti più apprezzati, lo Swingin’ Christmas, con un vasto repertorio dedicato al Natale. Prevista anche una performance di Pole dance, con la partecipazione della campionessa italiana Laura Borgognoni.

«Ogni anno il programma diventa sempre più ricco – dichiara il vicesindaco Pierpaolo Sediari – e alcuni tour operator proporranno dei pacchetti per un weekend tra i mercatini natalizi di Ancona». I viaggi saranno organizzati da Crognaletti e da altre agenzie umbre e toscane. Sediari spiega anche che il Natale «sarà solidale. Domenica 15 dicembre ci sarà la Corsa dei Babbi Natale, in collaborazione con la Fondazione Salesi e la Uisp in piazza Roma (raduno ore 9.30), e l’Accademia dello Stoccafisso all’Anconitana in collaborazione con il Lions Club Ancona Host e l’Associazione Amici del Verdicchio dei Castelli di Jesi offrirà e servirà, in occasione delle festività natalizie, un pranzo a base di stoccafisso all’anconitana, con vino Verdicchio dei Castelli di Jesi alla Mensa del Povero».

«Gli eventi saranno tantissimi – spiega Stefano Foresi, assessore alla Partecipazione Democratica – e ci saranno appuntamenti anche nelle frazioni e nelle Case di riposo. Al Piano ci sarà un mercatino anche in Corso Carlo Alberto nei weekend e per gli spostamenti e i parcheggi ci saranno agevolazioni, navette e trenini».

L’allestimento della ruota panoramica

In questi giorni i tecnici stanno montando la ruota che, con i suoi 40 metri, è la più alta d’Italia tra quelle semovibili e unica per le evoluzioni di colore con oltre 15mila punti luce a led. Le tariffe saranno quelle dell’anno scorso: i bambini fino a 2 anni non pagheranno, quelli dai 2 a i 10 anni 4 euro, gli adulti 5 euro. La ruota sarà in funzione tutti giorni dalle 9.30 alle 23, orario continuato. Nei festivi e prefestivi sarà aperta fino a mezzanotte e mezza. Dal 23 novembre tornerà nella piazza anche la pista di pattinaggio di 300 metri quadrati, super illuminata e con effetti speciali. La pista sarà più grande rispetto all’anno scorso e sarà aperta nei giorni feriali tutti i pomeriggi e la sera, mentre nei giorni festivi e prefestivi sarà possibile utilizzarla anche la mattina. La tariffa intera è 7 euro, bambini 5 euro. Orari: dal lunedì al venerdì: dalle 15 alle 23. Il sabato e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 23.30. Capodanno aperto.

MERCATINI – Il mercatino con le tipiche casette di legno in piazza Cavour, quest’anno avrà un numero maggiore di espositori – 40 tra commercianti ed artigiani – e avrà una durata maggiore: ben 45 giorni, da sabato 23 novembre al 6 gennaio 2020. Ma ci saranno anche altri mercatini nella città:

Mercatino della Creatività a mano libera, sesta edizione, presso la Fontana del Calamo, dal 12 al 24 dicembre: artigianato indipendente autoproduzioni con prodotti unici

– Aspettando natale a Varano: mostra dei presepi per le vie del paese, stand artigianali, cantastorie, spettacoli musicali, Babbo Natale e i suoi amici volanti, cena e pranzo con le cuoche di Varano (il primo e il 2 dicembre dalle 10 alle 20)

– Natale al Centro Commerciale di Corso Amendola presso il Mercato Coperto di via Maratta/Corso Amendola. Salotto gastroronico: sabato 30 novembre ore 10.30 “La tavola del Natale”; sabato 7 dicembre ore 10.30 “I vini del Natale” con assaggi e degustazioni; sabato 14 dicembre ore 10.30 “Le Primizie del Natale a tavola” in collaborazione con lo Chef Elis Marchetti dell’Osteria della Piazza. Sabato 21 dicembre ore 10.30 “L’arte della sfoglia e della pasta fresca a mano” con Miranda

– Natale al Piano: mercatini, casetta di Babbo Natale, animazione per bambini, concerti e gospel. In collaborazione con MyLove eventi. In corso Carlo Alberto ci sarà un mercatino nei weekend. Nella piazza del mercato – piazza d’Armi: mercatini di Natale, aperitivi al mercato, pesce fritto, aperitivi, castagne e vin brulé, dal 13 al 15 dicembre e dal 20 al 22 dicembre, dalle 9 alle 21

– Mercatini di Natale a Torrette (15 e 16 dicembre dalle 8 alle 20): stand gastronomici e spettacoli per i più piccoli con la partecipazione di Babbo Natale, presepe vivente, eventi musicali.

– In via Castelfidardo il Natale di Campagnamica, a cura di Coldiretti Ancona, il 7, 8, 9 e il 14,15,16 e 21,22,23 dicembre.

Natale ad Ancona

ATTRAZIONI PER BAMBINI – Il Bosco Magico con gli Elfi di Babbo Natale sorgerà sabato 30 novembre in piazza Pertini e, durante tutti i fine settimana, i bambini potranno ascoltare fantastiche storie nella Casetta delle Favole e, proseguendo nel bosco potranno incontrare elfi, principesse, supereroi e tanti altri personaggi incantati, golosità e cioccolato protagonisti in un piccolo mercatino nella piazza. L’animazione è affidata a Fantasia, Sogno e Realtà che realizzerà la Christmas Parade i giorni 21, 22 e 24 dicembre, mentre il 15 dicembre appuntamento in piazza del Crocefisso con “Archi Incantati”. In piazza Pertini ci sarà anche la Casetta dei Balocchi con i giochi di Dadi e Mattoncini. La Casetta di  Babbo Natale sarà invece in piazza Roma e in corso Carlo Alberto, per fare le foto in compagnia degli aiutanti di Babbo Natale, imbucare la letterina, regalare dolci ed altre sorprese. Inoltre dal 29 novembre fino al 6 gennaio sarà attivo il Luna Park natalizio in piazza d’Armi al Piano.

PRESEPI – I Presepi Viventi si svolgeranno al Parco Chiesa San Raimondo a Candia (26-29 dicembre, ore 15.30-19.30 e 1-5 gennaio, ore 15.30-19.30), al Forte Altavilla a Pietralacroce (il 26 e 29 dicembre, ore 17,-20 e il 1° e 6 gennaio, ore 17-20). Presepi artistici: presepe artistico meccanizzato nella parrocchia S. Francesco alle Scale dal 20 dicembre al 31/ gennaio, dalle 8.30 alle 18.30. Ingresso gratuito. L’arte del presepe:  “Presepi napoletani in mostra” – collezione degli Amici del Presepe di Ercolano, nella Biblioteca Comunale (piano terra, ingresso gratuito). Dal 7 dicembre presepi napoletani in via degli Orefici e piazza del Papa. Presepi anche nelle cappelline della chiesa di san Domenico.

CONCERTI, JAZZ, GOSPEL – Dal 23 novembre al 6 gennaio sono previsti più di cinquanta appuntamenti, tra cui quelli con i cori degli istituti scolastici anconetani che animeranno con le loro performance durante le feste l’area antistante il grande albero di piazza Roma. Intorno proprio a questo albero, per tutto il mese di dicembre, il venerdì pomeriggio alle 18, avranno luogo i concerti Christmas Jazz, con la collaborazione di  Ancona Jazz. Immancabili le esibizioni delle Corali, circa 40 impegnate in vari luoghi della città, dal 30 novembre al 29 dicembre. Per quanto riguarda il gospel: l’8 dicembre sotto l’albero di piazza Roma, Miky C,& the Bright gospel voices; il 21 dicembre Joseline St. Aimee e M° Michele Bonivento; il 24 dicembre Thundering voices gospel choir; il 22 dicembre (ore 21.30) al Teatro delle Muse il The Golden Voices of Gospel. Il primo gennaio si festeggerà l’inizio del nuovo anno alle Muse con il tradizionale Concerto di Capodanno dell’Orchestra dei fiati di Ancona alle 17.30.

TRASPORTI E PARCHEGGI – I parcheggi Archi, Traiano, Cialdini e Umberto I saranno aperti gratuitamente tutti i festivi compresi tra il 23 novembre e il giorno di  Natale, e il weekend dell’Epifania (5-6 gennaio). Inoltre dall’8 al 25 dicembre, chi parcheggerà sulle strisce blu e pagherà tramite MyCicero, EasyPark e PayByPhone, avrà il 30% di sconto sulla sosta. Le navette saranno attive, dal venerdì pomeriggio alla domenica sera degli stessi weekend (dal 23 novembre al 24 dicembre e poi dal 3 al 6 gennaio). Le navette gratuite partiranno da piazza Ugo Bassi e dal parcheggio Archi per il centro, con passaggi ogni 15 minuti al mattino e ogni 8-10 minuti al pomeriggio. A partire da sabato 23 novembre ci sarà anche un trenino turistico gratuito dal parcheggio degli Archi, diretto in piazza Cavour, al Passetto, in corso Amendola e di nuovo in piazza Cavour.

Le giornate e gli orari della Casetta di Babbo Natale in piazza Roma e al Piano: Casetta di Babbo Natale

Manifestazioni natalizie, corali, presepi: Iniziative partecipazione democratica

Mostre e musei