Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Rubano una moto, denunciati 5 giovani. Due sono minorenni

Lo scorso 21 agosto il gruppo si è reso responsabile del furto di una moto Honda a Sirolo e i carabinieri stanno proseguendo le indagini per accertare altre responsabilità in relazione ai furti consumati nei due comuni della costa

NUMANA E SIROLO- Rubano una moto, nei guai 5 giovani, due sono minorenni. Lo scorso 21 agosto il gruppo si è reso responsabile del furto di una moto Honda a Sirolo. Il proprietario, un giovane del posto, il 29 agosto ha sporto denuncia presso gli uffici dell’Arma di Numana. I militari hanno dato avvio alle indagini e ieri mattina (12 settembre) hanno deferito in stato di libertà 5 giovani, residenti a Numana e Sirolo, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso. A loro carico, i carabinieri hanno raccolto gravi e precisi indizi di colpevolezza.

I tre maggiorenni sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona. Si tratta di un anconetano, 18 anni, pregiudicato; di un recanatese, 23 anni, pregiudicato; e di un altro recanatese, 20 anni, operaio, incensurato. I carabinieri hanno poi denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per minorenni delle Marche, due minori: entrambi 16enni, studenti, e pregiudicati. Sono in corso ulteriori indagini per accertare altre ed eventuali responsabilità da parte del gruppo in relazione ai furti consumati nei due comuni rivieraschi.