Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ruba scarpe al centro commerciale, egiziano denunciato ad Ancona

Tante le pattuglie della Polizia impegnate sul territorio, in particolare lungo la costa da Senigallia a Sirolo e Numana. Nel capoluogo la segnalazione del furto e l'individuazione, dopo un tentativo di fuga, del 40enne

Volanti della polizia di Ancona

ANCONA – Il progetto MITI’ iniziato nel fine settimana scorso sta dando i primi risultati . Tante le pattuglie sul territorio in divisa e in borghese per i controlli in città e sulla costa da Senigallia a Numana , passando per Sirolo. In particolare ieri sera fino a notte fonda gli uomini della Polizia di Stato hanno pattugliato le località balneari di Sirolo e Numana con controlli mirati in centro, sulla strada e in spiaggia.

Identificate circa 90 persone, 15 delle quali con precedenti di Polizia, effettuati 7 posti di controllo con 38 mezzi controllati e 4 esercizi pubblici, in più 2 stabilimenti balneari. Mentre si svolgevano i controlli lungo il litorale, ad Ancona nel tardo pomeriggio i Poliziotti della Volante hanno rintracciato un ladro  che aveva poco prima rubato in un centro commerciale due paia di scarpe.  Dopo l’allarme del titolare del negozio i Poliziotti lo hanno rintracciato subito nonostante avesse iniziato a correre per sfuggire alla “biancoceleste” confidando nelle scarpe nuove. 

Accompagnato in Questura, l’uomo, di nazionalità egiziana, di 40 anni, regolare sul territorio,  veniva denunciato in stato di libertà, per furto .