Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, Rosanna Vaudetti dopo l’operazione al cuore torna a casa e in video: «Vi aspetto su Rai 1 per i 50 anni della tv a colori»

La storica Signorina buonasera è tornata a casa dopo l'intervento al cuore di qualche settimana fa. Oggi 7 luglio sarà su Rai1 per parlare della tv a colori

Rosanna Vaudetti

ANCONA – Rosanna Vaudetti sta bene, è tornata a casa e la vedremo anche in tv. Lo ha fatto sapere lei stessa, poche ore fa, via social. «Cari amici – ha scritto la storica conduttrice via Facebook – sono tornata a casa. Grazie dei vostri messaggi affettuosi e grazie al professor Antonio Dello Russo e a tutto il reparto cardiologico degli Ospedali Riuniti di Torrette di Ancona per l’assistenza ricevuta. Nella disavventura – riflette – ho avuto modo di conoscere di persona un’eccellenza delle Marche. A tutti grazie di cuore».

Poche parole, come nel suo stile, ma ricche di garbo e di riconoscenza. La stessa riconoscenza di cui aveva parlato il prof. Dello Russo, direttore della Clinica di cardiologia e aritmologia di Torrette. «La paziente esprime riconoscenza – aveva detto dopo l’intervento – ed è rimasta piacevolmente stupita dall’efficienza e dei medici».

Vaudetti con la collega Maria Giovanna Elmi (fonte Facebook)

Vaudetti, volto di Giochi senza frontiere con un passato da giornalista, aveva accusato un malore lo scorso 22 giugno, nella baia di Portonovo, dove è solita andare al mare. «Ho rischiato di annegare, sono svenuta dopo essermi tuffata, forse per uno shock causato dalla temperatura fredda dell’acqua» – aveva spiegato dal pronto soccorso, dopo che l’avevamo raggiunta al telefono.

«È stata tutta colpa di un’aritmia – aveva invece chiarito Dello Russo –. Per questo motivo, dopo gli opportuni accertamenti, abbiamo optato per un pacemaker». Vaudetti era stata sottoposta a un delicato intervento di ablazione cardiaca il 23 giugno per «blocco di branca sinistro». È così finita sotto i ferri del dottor Quintino Parisi, con la supervisione – appunto – del prof. Dello Russo.  

Rosanna Vaudetti e il messaggio apparso sui social (fonte Facebook)

Tra l’altro, Vaudetti – stando a quanto si apprende – sapeva già di avere dei problemi al cuore: «C’erano già problemi in senso bradi e ciò significa che il cuore andava lento. Poi, dopo gli opportuni accertamenti, abbiamo scoperto anche un problema in senso tachi, meno grave, però, del bradi. Sindrome bradi-tachi, insomma» per la quale si è optato per il pacemaker.

Ad ogni modo, ciò che conta è che ora Vaudetti annunci perfetti – come la ribattezzò Alberto Sordi – è tornata a casa e la città, che da sempre la ama, ha finalmente tirato un sospiro di sollievo. Oggi 7 luglio, inoltre, la Storica signorina buonasera sarà ospite dell’«Estate in diretta», con Roberta Capua e Gianluca Semprini, su Rai1, per parlare dei 50 anni della Tv a colori. L’appuntamento è per le 17.20. E allora, bentornata Signorina buonasera!