Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Perché comprare un’auto piccola: tutti i vantaggi

Sempre più persone sono orientate verso questa tipologia di veicoli, specialmente se si necessita di un mezzo da guidare nelle grandi città. Senza rinunciare al comfort

Se hai intenzione di acquistare un’auto, usata o nuova, puoi sicuramente prendere in considerazione l’acquisto di una city car, di un’auto “piccola”. Sempre più persone sono orientate verso questo veicolo, specialmente se si necessita di un’auto da guidare nelle grandi città, non a caso una delle auto più vendute nel mercato del settore è la Smart usata.

Ma vediamo quali sono i vantaggi nell’acquistare una city car.
Prezzi contenuti
In primo luogo, sicuramente, uno dei vantaggi principali è il prezzo contenuto. Una city car, infatti, non costa quanto un Suv né quanto una utilitaria, per fare un esempio; ma ha un costo davvero contenuto che può essere accessibile a gran parte dei portafogli, e in alcuni casi si possono spendere anche meno di 10mila euro. Anche i costi di mantenimento sono molto bassi rispetto ad altri modelli in commercio e i pezzi di ricambio comportano delle spese minori rispetto ad altre automobili.

Facilità di utilizzo in città
Se si chiamano city car c’è ovviamente un motivo. Questi veicoli sono particolarmente adatti a chi si muove parecchio in città molto trafficate. Viste le dimensioni estremamente contenute, le auto piccole risultano assolutamente vantaggiose sia per parcheggiare, sia per muoversi meglio nel traffico cittadino. Visto il peso ridotto del veicolo, inoltre, sarà molto più semplice e veloce muoversi tra i vicoletti di una città. E poi, non dimentichiamo che questo tipo di auto è dotata di un motore di tutto rispetto che garantisce una potenza assolutamente significativa.
Proprio perché sono state progettate per essere usate maggiormente in città questo tipo di auto è dotato di un sistema chiamato Start&Stop, che le rende particolarmente scattanti ai semafori.

Tornando al discorso del parcheggio, immaginate quanto possa essere comodo parcheggiare dove non avete mai pensato di farlo: sono auto così piccole che consentono di essere parcheggiate anche in spazi davvero minimi. Anche la facilità di parcheggio è estremamente superiore.

Discorso dei consumi
È indubbio, poi, che un altro vantaggio enorme nel comprare una city car è quello di fruire di un’auto che abbia dei consumi estremamente ridotti. I consumi sono ridotti prevalentemente perché l’abitacolo è di dimensioni ridotte e le lamiere sono altrettanto piccole: tutto il peso del veicolo è di molto inferiore rispetto ad altri modelli in circolazione.

Sicuramente tra i vantaggi dell’acquistare un’automobile da città c’è anche il fatto che consumino davvero pochissimo. Inutile dire che ci sono in commercio modelli differenti, a seconda delle alimentazioni: per esempio ibride, benzina e così via. Quelle che sono caratterizzate da un’alimentazione completamente elettrica sono senza dubbio più costose rispetto ad altri modelli, ma ci sono alcuni vantaggi non da poco.
In primo luogo il discorso legato alla silenziosità e al comfort, il che le rende auto molto comode da guidare. In secondo luogo, c’è da dire che si tratta di un’auto che ha un’accelerazione superiore a quelle a motore benzina o gasolio, seppur non sia una cosa molto risaputa.

Ultimo fattore, ma non per importanza: i consumi sono decisamente inferiori rispetto agli altri tipi di motore.

© riproduzione riservata