Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

A Pasquetta, colazione marchigiana con escursione sul Conero: «Stupiamoci delle bellezze di casa nostra»

La guida escursionistica Feliciani: «Bisognerebbe prendere consapevolezza del fatto che abbiamo posti bellissimi e abbiamo pure il dovere di farli conoscere con attività e aperture che durino 365 giorni l’anno»

Una delle escursioni sul Conero. Feliciani illustra le bellezze del Conero

Un’escursione mozzafiato con colazione marchigiana sul Conero. È questo uno degli eventi più attesi del weekend di Pasqua. Per lunedì 18 aprile, infatti, il Centro Visite Parco del Conero in collaborazione con Bumblebee Outdoor Experience organizza un’escursione con colazione marchigiana, dal borgo medioevale di Sirolo per arrivare al Passo del Lupo.

«Si tratta – spiegano gli organizzatori – di un sentiero antico, lo stesso che percorrevano i cavatori della pietra bianca del Conero per recarsi a lavorare fino agli anni ‘70. Un sentiero amato e odiato, in cui le vite degli uomini si sono intrecciate con la roccia».

Il punto di ritrovo è a Sirolo. Qui, si potrà prendere un caffè e ritirare poi la box per la colazione con alcune prelibatezze marchigiane preparata da «La Cerqua». Proseguono dall’organizzazione: «Attraverseremo il paese per raggiungere il sentiero e l’affaccio sulle iconiche 2 Sorelle. Storie di uomini, di rocce che parlano di rettili marini, e di migrazioni. Un sentiero di montagna affacciato al mare».

Al momento, si contano più di una decina di prenotazioni, ma se ne attendono ancora a ridosso della data. I posti sono limitati e le prenotazioni chiuderanno domani (sabato 16 aprile). A illustrare le bellezze del Conero sarà la guida escursionistica Federica Feliciani, che evidenzia come «questi appuntamenti si facciano solitamente d’estate, ma visto che ora il turismo si sta spalmando durante tutto l’arco dell’anno, abbiamo pensato a questo evento».

Feliciani illustra le bellezze di casa nostra

Ed è giusto così, forse, visto le tante bellezze di casa nostra: «Viviamo in un luogo splendido – spiega Feliciani – e non ci accorgiamo né delle bellezze né delle opportunità che abbiamo. Spesso arrivano i turisti e non trovano né attività da fare né posti dove prendere un panino o pranzare al volo.

«Bisognerebbe prendere consapevolezza del fatto che abbiamo posti bellissimi e abbiamo pure il dovere di farli conoscere, con attività e aperture che durino 365 giorni l’anno e non solo due mesi estivi. Anche perché poi c’è un problema di sostenibilità. In estate, il turismo, con tutta la gente che si riversa in un’unica area rischia di diventare poco sostenibile».

«Nella nostra riviera, la bellezza cambia ad ogni stagione e c’è sempre qualcosa di magnifico da vedere». Per l’appuntamenti di lunedì, si raccomanda quanto segue:

Difficoltà: escursionistica. Sentiero non adatto ai passeggini.
Equipaggiamento obbligatorio: scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita per probabile presenza di pietrisco (ma sentieri non pericolosi e adatti a tutti)
Equipaggiamento consigliato: abbigliamento a strati, pantaloni lunghi, 1 cambio da tenere in auto, acqua, macchina fotografica, binocolo, bastoncini da trekking.
Lunghezza: 7 km circa, 300 mt di dislivello
Ritrovo: La Cerqua, Via Italia 11, 60020 Sirolo AN

Costi
Adulti: 23 euro
Minorenni: 18 euro.
Bambini fino a 6 anni: gratuito.
La quota comprende:
– servizio guida ambientale AIGAE.
– box colazione in collaborazione con La Cerqua composta da: un tramezzino farcito con salumi e formaggi, uno spicchio di pizza al formaggio marchigiana, un succo di frutta artigianale dell’Az. agricola Ambrosia di Sirolo, acqua 1/2 lt.

Posti limitati. Prenotazione obbligatoria fino a sabato 16/04 alle 18:00.
Per info e prenotazioni:
Telefono 071 9330490 dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30, sabato e domenica dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00.
Email: info@conerovisite.it
Federica Feliciani (Guida escursionistica): 3494737063
Escursione soggetta a variazioni in base alle condizioni meteo e al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.