Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Palombina, choc anafilattico in spiaggia. Donna salvata da un infermiere

L'episodio è accaduto intorno alle 14 di oggi (4 agosto) in uno stabilimento balneare. La signora di mezza età è stata trasportata al pronto soccorso di Torrette in codice giallo

ANCONA – È stata salvata da un infermiere vicino di ombrellone la donna andata in choc anafilattico sulla spiaggia di Palombina. È accaduto intorno alle 14, 15 di oggi (4 agosto) in uno stabilimento balneare.
A scatenare la reazione una forte allergia alla pesca. La donna di mezza età ha accusato subito i sintomi caratteristici dello choc anafilattico, perdita coscienza e abbassamento di pressione. Fortunatamente però e stata subito soccorsa dall’infermiere che si trovava nei pressi e che ha immediatamente dato alla donna un farmaco che ha contrastato gli effetti dell’anafilassi evitando il peggio. La donna è stata soccorsa dalla Croce Gialla di Ancona che l’ha trasportata in codice giallo al pronto soccorso di Torrette. La donna non è in pericolo di vita.