Ancona-Osimo

La Nova Volley campione U13 femminile

La formazione loretana guidata da da Martina Mataloni ed Evelyn Bonifazi si aggiudica a Fermo il titolo regionale di categoria: «Le ragazze sono state splendide e si meritano questo successo»

Trionfa la Nova Volley a Fermo

LORETO – Una stagione da ricordare, e non solo per la Serie B, in casa Nova Volley Loreto 2014. Le ragazze dell’Under13, nelle finali regionali di Fermo, hanno ottenuto il titolo marchigiano di categoria sbaragliando nella finale a tre prima Volley Angels Project e poi Team 80 Gabicce. Una gioia che nasce dal lavoro attento e meticoloso svolto dallo staff tecnico composto da Martina Mataloni ed Evelyn Bonifazi.

Tanta felicità per il presidente Franco Massaccesi che, dopo aver ricevuto la stretta di mano del presidente del Comitato Regionale Fipav Franco Brasili, si è lasciato andare a parole di grande soddisfazione: «Quando siamo partiti con il progetto della Nova Volley ci siamo posti l’obiettivo di far sì che il settore giovanile di Loreto che per anni ha prodotto ottimi giocatori e giocatrici, tornasse nel giro di pochi anni ad essere vincente e a dare quel contributo alla pallavolo regionale e nazionale che ci si attende da una piazza prestigiosa e blasonata. A distanza di quattro anni portiamo a casa questo successo al quale contiamo ne seguano altri nei prossimi anni e per i quali continueremo a lavorare con convinzione. La squadra maschile di serie B è un grande vanto ed un’importante vetrina per tutti quei giovani che possono avvicinarsi alla pallavolo ed innamorarsene come accaduto a tutti noi come accaduto anche a queste ragazze».

Raggiante il tecnico Martina Mataloni: «Le ragazze (Alice Attili, Ludovica Ascani, Chiara Ciullo, Nicole Granato, Marta Papini, Michela Montevecchio, Veronica Di Rienzo, Roberta Offidani, Alessia Rustichelli, Grisilda Lako le componenti del roster nda) sono state splendide e si meritano questo successo che va condiviso con le loro famiglie e la società che ha creduto in questo gruppo e ci ha consentito di lavorare al meglio cogliendo oggi un successo fantastico e meritato».

Ti potrebbero interessare