Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Pallamano, coach Davide Campana lancia la sua sfida a Camerano

Il tecnico anconetano guiderà i gialloblù nel senso della continuità avendo raccolto il testimone di Sergio Palazzi. Accanto a lui ci saranno Bellotti e Giambartolomei

Davide Campana
Coach Davide Campana, Pallamano Camerano

CAMERANO- Nel segno della continuità. Davide Campana guiderà ancora la Pallamano Camerano (serie A2) nella prima stagione sportiva post-Coronavirus. Il tecnico anconetano, maestro di categorie giovanili, ha raccolto il testimone di Sergio Palazzi e avrà al suo fianco un collaboratore esperto come Matteo Bellotti:

«Sono molto felice che la società abbia riposto fiducia su di me e sono molto motivato per questa nuova avventura. Ovviamente non si tratta di una novità per me ma all’epoca, con l’arrivo di coach Palazzi, decisi di dedicarmi maggiormente al settore giovanile, visto che ero stato chiamato l’anno prima dalla società proprio per lavorare su questo aspetto, oltre al fatto che seguire una prima squadra porta via molte energie. In questi due anni ci sono stati molti progressi con il vivaio gialloblu e ringrazio la società per aver fatto questa scelta. Ovviamente lavorerò a stretto contatto con Matteo Bellotti, anche per la prima squadra, che ho conosciuto da giocatore e ci siamo ritrovati per il corso da allenatore».

Sulle altre novità: «Il nostro staff tecnico sarà composto sempre da Cristiano Giambartolomei, che per la prossima annata sarà full time con noi, mentre per la squadra posso anticipare che abbiamo quasi ultimato il roster, anche se rimangono da sistemare alcuni dettagli, ma abbiamo puntato a confermare il blocco del passato campionato. Spero che insieme a Bellotti – conclude Campana – il pubblico di Camerano possa divertirsi».