Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Campetto Basket, Rajola: «Con Rimini una sfida che possiamo vincere»

I dorici ospiteranno i romagnoli nel tentativo di ritrovare il successo che manca dal derby vinto con il Fabriano. Le parole della vigilia sono state affidate al tecnico biancoverde

Stefano Rajola
Coach Rajola a colloquio con la squadra

ANCONA- Vincere per dimenticare Ozzano e per riprendere la strada del successo, sulle ali dello splendido derby con la Janus Fabriano. Domani alle 18, al Palaprometeo di Ancona, la Luciana Mosconi Campetto Basket ospita Rimini che in questo momento può essere considerato un avversario tutt’altro che mansueto. Le parole della vigilia sono state affidate a coach Stefano Rajola che ha toccato le corde della sua squadra alla sua maniera:

«Rimini è la squadra più in forma del momento che vanta un roster di primissimo piano, rinforzato anche dall’innesto di Simoncelli. Sarà una partita difficile che per vincere dovremo giocare al meglio sotto ogni punto di vista: tecnico, tattico e fisico. Sfida aperta che possiamo vincere per dare un altro scossone alla nostra classifica. C’è tutta la volontà di riconfermare la bella prestazione contro Fabriano e metterci alle spalle l’ultimo KO di Ozzano».