Outdoor living: dal total white ai colori, dai tavoli alti a quelli per l’aperitivo

Scopriamo insieme a Teresa Dolcini del negozio Tende Tendenze di Ancona come rendere accogliente e alla moda i nostri giardini, terrazze e balconi. Ecco le novità dell'estate 2019

Un salotto per l'outdoor

ANCONA – L’estate è il momento migliore per valorizzare al meglio l’outdoor living della propria abitazione. In giardini, terrazze e balconi, il protagonista indiscusso è l’arredamento: tavoli, sedie, salottini, pergolati, ombrelloni, sdraio e lettini. Ce ne sono di tutti i materiali, forme e stili. La scelta di cosa comprare e di come sistemarlo varia a seconda dello spazio esterno a disposizione. Scopriamo insieme a Teresa Dolcini del negozio Tende Tendenze di Ancona quali sono le novità dell’estate 2019 per rendere accogliente e alla moda il nostro outdoor living.

Divano, poltrone e tavolino total white con dettagli verdi e gialli

Il total white continua ad essere il colore preferito per l’arredamento di giardini e terrazze anche se in estate ovviamente non possono mancare tonalità più accese come l’arancione, il rosso, il giallo e il turchese.

Teresa Dolcini, Tende Tendenze

«Si inizia a pensare all’arredo esterno a Pasqua in funzione del confort che si vuole dare. Il primo mobile che si compra è il tavolo che può essere di forma rettangolare, ovale, quadrata, imperiale, allungabile. Per l’esterno vengono utilizzati materiali molto resistenti: il vetro – il più idoneo -, il polipropilene, il metallo verniciato a fuoco, il laminato e il legno che però necessita di più manutenzione e protezione» spiega Dolcini.

«Le sedie le troviamo soprattutto in ferro, polipropilene, pvc e alluminio. I colori per tavoli e seggiole sono i più disparati, ad esempio possiamo anche creare una combinazione di agave, senape, blu pervinca e arancio. Successivamente si pensa al salottino: divano, poltrone e tavolino; a sdraio e lettini».

Combinazione di colori per tavolo e sedie

Tra le novità di questa estate 2019 ci sono tavoli e sedie alti, molto amati dai giovani per le colazioni. E poi, il coffee table, un tavolino che si apre con due ali e forma più ripiani, ideale per gli aperitivi.

Tenda a vela, pergolato e sdraio coloratissime

Importanti per l’outdoor living sono i pergolati sotto i quali si creano dei veri e propri spazi per vivere l’ambiente esterno. Anche in questo caso divani e poltrone sono realizzati con materiali idonei per stare all’aperto, così come i cuscini.
Chi invece ha meno spazio può installare le tende: avvolgibili, a vela ecc… «L’ultima moda sono quelle con le luci led incorporate – afferma Teresa Dolcini -. Poi ci sono gli ombrelloni che vanno dal classico bianco al colorato, come l’arancione. La tendenza di questa estate è l’ombrellone nero e tra le varie forme si può trovare anche quella a foglia».

Per gli amanti della tintarella, sdraio e lettini coloratissimi e comodissimi da mettere in giardino e in balcone!

Sdraio arancioni

Insomma, in estate con i colori ci si può davvero sbizzarrire e si può dare un tocco di originalità curando i dettagli.
Ad esempio, se il salottino è bianco si possono mettere cuscini verdi, gialli, rossi, turchesi, senape e ottanio. Creano un effetto allegro e vivace. Più elegante è invece l’accostamento bianco e grigio.

Salottino bianco con cuscini verdi

Le stesse tonalità possono essere utilizzate anche per soprammobili, centritavola, vasi e tende. Nei pergolati le tende effetto lino sono leggere e idrorepellenti.
L’outdoor è un’estensione dell’indoor quindi è possibile richiamare i colori utilizzati per l’esterno all’interno delle abitazioni. Ecco quindi che in casa ritroviamo tende colorate di lino, fasciati colorati con fantasie solari e spiritose.