Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Onda anomala a Palombina: paura per due adulti e un bambino

L'onda ha portato al largo le tre persone che sono state salvate dall'intervento repentino di due bagnini dell'area. Sul posto anche il quad della Croce Gialla di Ancona

ANCONA – Salvati. Una storia a lieto fine quella che è accaduta questa mattina, primo agosto, a Palombina quando un’onda anomala è finita in strada abbattendosi su di un cavalcavia della zona (all’altezza dei bagni Batabanò) trascinando con sè due uomini e un bambino di otto anni. Tutti salvati da due bagnini dell’area che si sono subito adoperati per il salvataggio e li hanno messi in sicurezza riportandoli a terra.

Nessuno di loro è rimasto ferito e nessuno è stato condotto in ospedale. Allertato il quad della Croce Gialla Ancona, l’ambulanza e il 118.