Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Nuova vita agli Archi, iniziato il restyling del colonnato

Il sindaco Valeria Mancinelli: «Non sottovalutiamo la pandemia, ma i lavori di riqualificazione della città devono andare avanti. Aperto anche il cantiere per la nuova Piazza del Crocifisso»

Riqualificazione dei portici nel quartiere degli Archi

ANCONA – «Sono bellissimi, bianchi e così devono rimanere. Guardate che belli. Sono davvero felice che sia stato completato il primo blocco dei lavori agli Archi. Non sottovalutiamo la pandemia, ma non possiamo neppure esserne prigionieri quando ci sono di mezzo i lavori di riqualificazione della città. Le opere vanno avanti».

Così il sindaco Valeria Mancinelli, durante un sopralluogo nel quartiere degli Archi, insieme agli assessori al Piano Strategico e Bilancio, Ida Simonella, ai Lavori Pubblici, Paolo Manarini, alle Manutenzioni e alla Partecipazione Democratica, Stefano Foresi, e ad alcuni rappresentanti della comunità degli Archi.

I lavori sono stati effettuati nell’ambito del progetto finanziato con il Bando Periferie e prevedono la riqualificazione di tutti i portici dell’area (quasi 2 milioni di euro). Oltre al colonnato sono interessati dal restyling anche la pavimentazione e i marciapiedi di via Marconi, lato ferrovia. Al momento, il primo edificio della zona che è stato interessato dal restyling del colonnato è l’immobile di via Marconi 36,  ma nella zona degli Archi è stato avviato anche il cantiere per la nuova Piazza del Crocifisso, punto di riferimento per tutto il quartiere.

Sopralluogo agli Archi

«La vicenda Covid è una tragedia mondiale – dichiara il sindaco Valeria Mancinelli – ma non possiamo rimanerne prigionieri: la vita deve andare avanti. Quindi noi continuiamo con i lavori di riqualificazione e il primo blocco degli Archi è stato completato. Subito cominceranno i lavori nel colonnato adiacente. È stato aperto anche il cantiere per rifare Piazza del Crocifisso che, entro l’estate sarà completata, ed è stato consegnato il cantiere per i lavori in via XXIX Settembre. Inoltre sono partiti i lavori per la nuova illuminazione di tutto il fronte mare».

«Questo è soltanto l’inizio – sottolinea l’assessore Manarini – questa zona sarà tutta un cantiere e di fronte abbiamo anche il cantiere della Mole: un forte impegno per rinnovare quest’area della città».

GUARDA IL VIDEO QUI

«Questo intervento agli Archi – precisa l’assessore Simonella – è uno dei tanti progetti del Piano Strategico. Avevamo 70 milioni di euro da investire, abbiamo raggiunto questa cifra importante e quello degli Archi è uno dei progetti principali». «Questi cantieri e lavori rendono giustizia al quartiere e alla sua comunità che merita grande considerazione», sottolinea l’assessore Foresi.