Casa del Materasso Jesi
Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Nuoto, alla Schiavoni Vela il Città di Osimo

Pioggia di medaglie d'oro e di record per la Schiavoni Vela Nuoto Ancona che la scorsa settimana s'è aggiudicata l'undicesima edizione del meeting nazionale Trofeo Città di Osimo. Raggiante Sandro Paolinelli a fine manifestazione

Emanuel Turchi in azione

OSIMO- Incetta di titoli, con annessi record individuali, per la Schiavoni Vela Nuoto Ancona che è tornata da Osimo con l’ennesimo lustro. La società anconetana si è aggiudicata l’11° Edizione del Trofeo “Città di Osimo” importante meeting a livello nazionale. È raggiante l’anconetano Sandro Paolinelli, uno dei responsabili della fucina dorica di giovani e più grandi nuotatori: «Tutta la squadra si è comportata molto bene – ha raccontato al termine della manifestazione – e abbiamo avuto grossi riscontri e miglioramenti notevoli, nonostante non avessimo preparato la gara in maniera puntuale, visto che siamo in un momento della stagione in cui si lavora puntando ai Campionati Regionali che si disputano a marzo.

Emanuel Turchi sembra aver superato i malanni che lo hanno condizionato per gran parte della scorsa stagione e per la prima parte di questa, tant’è che si è avvicinato ai suoi tempi migliori, con un ottimo 53’88 sui 100 dorso. Ha vinto tutte le gare cui ha partecipato, dimostrando di essere tornato ai livelli delle passate stagioni dopo un periodo difficile. Ma molte altre soddisfazioni sono giunte dalle categoria più giovani, dove ci sono stati miglioramenti diffusi e di spicco, come il risultato di Valentina Vianelli, 2’27”30, e di Aurora Animali 2’27”94 sui 200 dorso, categoria ragazzi, entrambe vicinissime ai tempi per i Criteria Giovanili.

Poi Pietro Guazzarotti che ha fatto un exploit nei 200 dorso con un 2’05”97 che gli garantisce la partecipazione ai Criteria, e con cui ha addirittura ha battuto la migliore prestazione regionale che apparteneva a Turchi sui 100 dorso con 58”13. Sono due tempi di valore nazionale, tra i primi dieci d’Italia. L’altro risultato che ci ha fatto molto piacere è stato quello con cui Linda Kimberly Moretti ha ottenuto la migliore prestazione regionale categoria ragazzi con 29”23 sui 50 delfino. Altro ottimo risultato nei 200 delfino con Federico Rignanese che ha fatto 2’16”58.

E poi ricordo Matteo Montenovo, 2’07”04 sui 200 delfino nonostante non sia al top della forma, altro ottimo tempo con Linda Kimberly Moretti sui 100 dorso, 1’06”78, con Melania Longhi sui 50 dorso, 30”18, da segnalare anche i 100 dorso di Gianmarco Alù con 1’01”25, che sono alcuni dei risultati più importanti, come il 2’04”89 di Alice Moretti sui 200 stile libero».

agrturismo il gelso fabriano
Natureco specialisti nella disinfestazione
Centauro Dorico