Numana, Sirolo, Agugliano e Camerata Picena al voto. I primi dati sull’affluenza

Urne aperte dalle 7 di questa mattina (26 maggio), si potrà votare fino alle 23. L'affluenza alle 12 a Sirolo è del 19,50%; a Numana del 21,01%; ad Agugliano del 20,99%, a Camerata Picena del 20,99%

Elezioni comunali

ANCONA- È il giorno delle elezioni amministrative ed europee. Urne aperte dalle 7 di mattina, si potrà votare fino alle 23. Alle 12 l’affluenza nella provincia di Ancona per le europee è del 16,98%. Nelle precedenti elezioni, era stata del 17,41%. Per le comunali complessivamente l’affluenza è del 20,3%.

A Sirolo, dove corrono per il posto di primo cittadino Fabia Buglioni con la lista civica “X Sirolo”, Giuseppe Misiti, con la lista “Prima di tutto Sirolo” sostenuta anche dalla Lega; Filippo Moschella con la lista civica “impegnaTi per Sirolo” e Aldo Spadari con il movimento civico “Cambiamo per Sirolo” l’affluenza è del 19,50%.

A Numana l’affluenza registrata alle 12 è del 21,01%. A contendersi il posto di primo cittadino sono il sindaco uscente Gianluigi Tombolini con la lista civica “Con i numanesi c’è sempre più futuro”, e Alessandro Selva con la civica “Siamo Numana”.

Spostandoci nell’entroterra anconetano, ad Agugliano la sfida è tra il sindaco uscente Thomas Braconi con la lista civica “Agugliano Progetto Comune” e Patrizia Pellegrini con la lista “Viviamo Agugliano”.

Qui l’affluenza alle 12 è del 20,80%. 20,99% a Camerata Picena: la scelta del nuovo sindaco è tra Davide Fiorini con la lista “Insieme per Camerata” e Domenico Romagnuolo con la lista “Alternativa per Camerata”.