Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Polizia Locale: il comandante di Numana è vice presidente nazionale Anvu

Consigliere uscente, dirigente dell'ufficio studi giuridici per alcuni anni e già presidente dell'associazione, Roberto Benigni è stato riconfermato ai vertici dell'ente nazionale. «Organizzeremo giornate di studio gratuite e mi renderò sempre disponibile», ha commentato

Roberto Benigni e Silvana Paci

NUMANA – Il comandante della Polizia Locale di Numana, Roberto Benigni, è stato eletto nei giorni scorsi ai vertici dell’Anvu, l’Associazione nazionale che tutela la categoria promuovendone la formazione professionale. Consigliere uscente, dirigente dell’ufficio studi giuridici per alcuni anni e già presidente dell’associazione, il comandante di Numana è stato nominato vice presidente nazionale. L’incarico è arrivato nel corso del Congresso Nazionale svoltosi a Riccione lo scorso fine settimana: Benigni è risultato il secondo più votato dopo la neo eletta presidente Silvana Paci.

Il comandante ha espresso soddisfazione per il rinnovo ai vertici dell’Anvu. «Sarò presente sui territori dell’Italia centrale per la formazione dei colleghi – ha commentato – organizzeremo giornate di studio gratuite e mi renderò sempre disponibile come lo sono stato per le Marche».

Benigni ha anche annunciato di essere tra i consiglieri del direttivo nazionale che presenteranno una proposta di riforma della legge 65/86 che disciplina l’ordinamento della Polizia Locale. Obiettivo del documento, che verrà presentato entro i primi di marzo al Ministero, quello di rendere la normativa al passo con le nuove competenze richieste agli agenti nell’ambito della sicurezza urbana. La Polizia Locale chiede in particolare il riconoscimento della specialità rispetto ai dipendenti comunali, ai quali attualmente sono equiparati, l’istituzione di un’apposita sezione di contratto e una equiparazione alle forze di polizia dello stato, sia in merito alle tutele giuridiche che all’operatività sul territorio.

«Ma la proposta non è ancora terminata – spiega Benigni – ci sono altri consiglieri che stanno avanzando ulteriori proposte». Tra le prossime iniziative dell’Anvu, anche un corso di formazione che si terrà a Falconara, in partenza domani, per preparare gli aspiranti agenti al concorso.