Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Numana, ruba un Iphone, incastrato dalla localizzazione del telefono

Lo smartphone della turista torinese, che ne aveva denunciato il furto ai carabinieri l'estate scorsa, è stato localizzato a Novate Milanese e il 34enne, operaio insospettabile, è stato denunciato per ricettazione

Carabinieri di Numana (Foto: Carabinieri)
Carabinieri di Numana (Foto: Carabinieri)

NUMANA- È stato incastrato dalla localizzazione dello smartphone, l’insospettabile operaio 34enne di Novate Milanese (MI) che questa estate ha rubato un Iphone 6s ad una turista piemontese di 50 anni in vacanza presso il camping “Numana Blu” a Marcelli. La donna ha sporto denuncia ai carabinieri della stazione di Numana lo scorso 23 agosto. Subito i militari hanno dato avvio alle complesse indagini tecniche per ritrovare lo smartphone del valore di 900 euro.

A distanza di pochi mesi dal furto, sono riusciti a localizzare il telefono a Novate Milanese e successivamente, a identificarne l’utilizzatore e dunque l’insospettabile operaio. Sono stati ricostruiti anche i suoi movimenti, accertando la sua presenza a Numana all’epoca del furto. L’operaio, S.S., a seguito di perquisizione delegata dall’A.G. e operata in coordinamento con i carabinieri di Novate Milanese, è stato trovato in possesso dell’Iphone.  Il 34enne è stato denunciato per ricettazione.