Messa di saluto di Menichelli: navette gratuite e diretta

Domenica 24 settembre il cardinale celebrerà la funzione nel duomo di san Ciriaco e saluterà la città. Per raggiungere la cattedrale ci saranno pulmini che effettueranno tutte le fermate di linea e partiranno dalle 15 alle 17.15, ogni 15 minuti da Piazza Ugo Bassi

Il cardinale Edoardo Menichelli Arcidiocesi Ancona-Osimo

ANCONA – Domenica 24 settembre, alle ore 17, nella cattedrale di San Ciriaco il cardinale Edoardo Menichelli presiederà la solenne concelebrazione eucaristica, durante la quale saluterà la città e la comunità diocesana. La prossima settimana, domenica 1 ottobre, il nuovo arcivescovo Angelo Spina nominato da papa Francesco, prenderà infatti possesso dell’Arcidiocesi Metropolitana di Ancona-Osimo.

Considerato il notevole afflusso, questa domenica le auto non potranno accedere negli spazi adiacenti al duomo, ma sarà possibile utilizzare i mezzi pubblici di Conerobus, messi a disposizione gratuitamente dal Comune e dotati di pedana per la salita dei diversamente abili. Le navette effettueranno tutte le fermate di linea e partiranno dalle ore 15 alle 17.15, ogni 15 minuti da Piazza Ugo Bassi (Capolinea dei Bus del Piano) e transiteranno in via Giordano Bruno, Via Marconi, via XXIX Settembre, Lungomare Vanvitelli, via Giovanni XXIII, Duomo e viceversa.

Chi utilizzerà il parcheggio degli Archi troverà la fermata del bus in via Marconi davanti al park, mentre chi utilizzerà i parcheggi Traiano e Cialdini troverà la fermata (apposita) davanti al Teatro delle Muse. È possibile anche utilizzare l’ascensore pubblico di Palazzo degli Anziani che da Piazza Dante Alighieri arriva a Piazza Stracca. Alla fine della cerimonia i bus effettueranno il servizio di ritorno dal duomo a Piazza Ugo Bassi con le stesse fermate dell’andata. Coloro che non potranno partecipare direttamente alla cerimonia in cattedrale potranno seguire, in diretta, l’evento sintonizzandosi sul canale 602 del digitale terrestre (MariaVision) o sul sito internet della Diocesi Ancona-Osimo (www.diocesi.ancona.it).