Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Covid e scuola, 227 le classi in quarantena nelle Marche. Vaccinato il 72,6% degli studenti

Cresce il numero delle classi in quarantena nelle Marche, ma anche quello degli studenti vaccinati contro il Covid che in 7 giorni passa dal 71,9% al 72,6%

(Foto: Cisi)

ANCONA – Continua a crescere il numero di classi in quarantena per Covid nelle Marche. Rispetto a sette giorni fa passano da 145 a 227 (dato al 6 dicembre). Lo riferisce l’Ufficio Scolastico regionale sulla base dei dati dell’Osservatorio Epidemiologico della Regione.

Il maggior numero di quarantene le registra ancora la provincia di Macerata (79, contro 58 della settimana precedente), seguita dall’Ascolano con 55 classi in isolamento (contro 40 di sette giorni fa), 46 nella provincia di Pesaro Urbino (contro 20 di una settimana fa), 36 nell’Anconetano (26 sette giorni fa) e 11 nel Fermano (una settimana fa c’era 1 sola classe in quarantena).

A fare da traino sono le scuole primarie dove sono 83 le classi in quarantena, 66 nelle secondarie di secondo grado, 58 nelle secondarie di primo grado e 20 nella scuola d’infanzia.

Giorgia Latini, assessore regionale all’Istruzione

L’assessore all’Istruzione Giorgia Latini nel commentare l’incremento spiega: «Il lavoro è massimo per arginare il più possibile i casi positivi. Abbiamo fatto tante iniziative virtuose come l’individuazione delle scuole sentinella, attraverso la predisposizione del Ministero e stiamo andando avanti su questa strada. Sapevamo già che con la stagione invernale purtroppo i casi sarebbero aumentati». 

Latini ha poi sottolineato l’importanza della didattica in presenza, un obiettivo perseguito dalla Regione, per «garantire una istruzione degna di questo nome, perché abbiamo visto che la didattica a distanza deve essere riservata alle emergenze e non può essere avvantaggiata per chiusure che possono essere evitate».

Il dato sulle vaccinazioni

Sul fronte della vaccinazione anti-Covid della popolazione studentesca marchigiana, ha avuto doppia dose il 72,6% dei ragazzi tra 12 e 19 anni (contro il 71,9% di una settimana fa), mentre ad aver ricevuto la prima dose è l’83,5% della stessa fascia d’età (contro l’80,6% di sette giorni fa). Resta un 16,5% di studenti ancora da vaccinare, ovvero 18,241 ragazzi su una popolazione studentesca di 110.108 giovani.

La provincia con più studenti vaccinati con ciclo completo (doppia dose o monodose) è Ancona che segna un 79,4% (il 90,7% di prime dosi), seguita da Ascoli Piceno con il 74,3%, dal Fermano con il 71,4%, dal Pesarese con il 70,8% e dal Maceratese con il 63,9%. In provincia di Ancona resta un 9,3% di studenti da vaccinare, pari 3.224 giovani tra i 12 e i 19 anni.