Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Maltempo, terminati i lavori dei vigili del fuoco per la messa in sicurezza

Complessivamente sono stati 435 gli interventi concentrati soprattutto tra Osimo, Loreto, Filottrano, Castelfidardo, Numana e Sirolo. Hanno riguardato soprattutto fabbricati, coperture danneggiate dalla furia del vento e alberi pericolanti

ANCONA – Sono terminati domenica 14 luglio gli interventi seguiti dai vigili del fuoco per la messa in sicurezza dopo l’ondata di maltempo che ha colpito le Marche, specie nella zona dell’anconetano. Complessivamente sono stati 435 gli interventi effettuati, concentrati prevalentemente nei territori dei comuni di Jesi, Osimo, Loreto, Filottrano, Castelfidardo, Numana e Sirolo. A dare man forte ai Vigili del fuoco di Ancona, sono arrivati i colleghi da Firenze, Prato, Pistoia, Siena e Ascoli Piceno.

Gli interventi di messa in sicurezza hanno riguardato soprattutto fabbricati, coperture danneggiate dalla furia del vento e alberi pericolanti. Un impegno, quello messo in campo dai vigili del fuoco, che ha contribuito in modo significativo al rapido ripristino delle condizioni di sicurezza per la viabilità e per la ripresa delle attività produttive e turistiche del territorio.