Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ma.Mo. spettacolo ai mondiali Ido di Street Dance Show: «Orgogliosi di voi»

La scuola di ballo falconarese ringrazia i propri atleti per i risultati conseguiti a Follonica: «Ci avete fatto vivere emozioni incredibili»

Un'esultanza della Ma.Mo. Dance dopo i mondiali Ido di Street Dance Show a Follonica

FOLLONICA – Un quinto posto, due quarti e una semifinale conquistata: è clamoroso il bilancio ottenuto dagli atleti della Ma.Mo. Dance, ai mondiali Ido di Street Dance Show in quel di Follonica. Nel corso della manifestazione svoltasi lo scorso weekend, tra sabato 30 e domenica 31 ottobre, i ballerini della scuola falconarese sono arrivati ad un passo dal podio, ottenendo comunque risultati prestigiosi considerato che si trattava di una kermesse internazionale.

Nel dettaglio: nella categoria Duo Junior 2 Street Dance Show, Lorenzo Venturini e Gabriele Belli si sono piazzati quinti classificati con il loro show “Ritorno al futuro”; nel Solo Femminile Children Street Dance Show, Alessia Catalani è arrivata quarta con “La differenza la faccio io”; nel Solo Femminile Junior 2 Street Dance Show, Chiara Pasqualini, semifinalista con il suo show “Essere o non essere”; mentre nella Formation Junior Street Dance Show, il gruppo ‘Street Vibes Ma.Mo. Project’ ha ottenuto un quarto posto con “Imago”.

Il commento dei responsabili della Ma.Mo. Dance, Marco Pasqualini e Monia Borioni è carico di soddisfazione per quanto raggiunto dagli atleti: «Sono stati straordinari – spiegano -. Ci hanno fatto vivere momenti unici ed emozionanti. Non potremmo che essere più orgogliosi di loro e della loro danza. Il loro impegno, la loro passione e i loro sacrifici fanno sì che possano puntare sempre più in alto».

«Lorenzo, Gabriele, Alessia e Chiara sono tornati a casa con dei risultati che ci lasciano senza fiato – aggiungono -. Fantastico anche il gruppo Street Vibes Ma.Mo. Project che da diversi anni non smette mai di sorprenderci e lo ha fatto anche questa volta. Sono stata l’unica crew Junior a rappresentare la nostra nazione. Per noi non hanno solo sfiorato il podio. Ma hanno vinto». Un ringraziamento speciale, Marco e Monia lo rivolgono a Giulia Paoletti, l’insegnante di Danze Street e che ha coreografato le performance dei ragazzi: «Anche e soprattutto a lei rivolgiamo i nostri complimenti. E un grazie sincero, Giulia».