Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Réclame elettorale sul cestino della spazzatura ad Ancona, Diomedi: «Non lo abbiamo messo noi»

A evidenziarlo è la candidata sindaco del partito pentastellato. «Il nostro gruppo non è responsabile di questa azione», afferma

Il volantino attaccato al cestino in via Madonnetta

ANCONA – «Nessun nostro attivista o candidato del Movimento 5 Stelle ha affisso quei volantini abusivamente nel quartiere del Pinocchio». Lo precisa la candidata sindaco del partito pentastellato Daniela Diomedi sul caso del cestino in via della Madonnetta dove è stata attaccata la pubblicità di un incontro con i cittadini previsto per oggi. «Il nostro gruppo non è responsabile – dice Diomedi – di questa azione». Il volantino è stato messo attaccato al cestino della fermata del bus.