Continuano i vantaggi Citroen Fratelli Pieralisi Jesi
Continuano i vantaggi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona-Osimo

XC60 B4 (D) Mild Hybrid Offerta leasing per clienti Privati e Imprese Pieralisi Jesi
XC60 B4 (D) Mild Hybrid Offerta leasing per clienti Privati e Imprese Pieralisi Jesi

Ancona, lutto in casa del luogotenente Marchionni: è morta la mamma Liliana

I funerali della signora Liliana saranno celebrati domani nella parrocchia di San Giuseppe Moscati a Montedago

ANCONA – Un grave lutto, un altro, colpisce duramente la famiglia del luogotenente carica speciale Gianluigi Marchionni, cavaliere e comandante della Squadra servizi del reparto comando Legione Carabinieri Ancona. La notte scorsa si è spenta la mamma, la signora Liliana Ranella, 90 anni.

La signora Liliana Ranella in Marchionni

La signora, originaria di Avezzano, ha avuto un malore in casa la settimana scorsa, venerdì il ricovero all’Inrca di Ancona dove le è stata riscontrata la positività al Covid. Un processo di aggravamento veloce che ha condotto al drammatico epilogo, gettando il figlio nello sconforto. Un rapporto speciale il loro, fortissimo, reso ancora più saldo dopo la perdita del marito della signora, poliziotto, e dell’altro figlio medico e ricercatore universitario, colto da infarto a soli 49 anni. Due lutti che avevano indebolito il cuore di questa povera madre, che ha sempre vissuto solo per la sua famiglia dedicando tutta la sua vita alla cura dei figli e del marito, al loro benessere.

Grande vicinanza all’ispettore e ai suoi famigliari da parte dei colleghi dell’Arma che si stringono con affetto in questo momento di lutto. I funerali saranno celebrati domani (venerdì 22 luglio) alle ore 9 nella chiesa di S.Giuseppe Moscati di via Antonio Tiraboschi e Montedago, saranno presenti il Comandante della Legione Marche Generale Fabiano Salticchioli e il Tenente colonnello Giuseppe Di Matteo, comandante del Reparto comando, in rappresentanza di tutta l’Arma.

© riproduzione riservata

agriturismo il gelso fabriano