Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Luciana Mosconi, coach Rajola: «Vittoria entusiasmante ma dobbiamo restare concentrati»

Il tecnico biancoverde ha ripercorso le tappe principali della sfida con Fabriano che ha consentito ai dorici di balzare in vetta alla classifica del mini-girone di Serie B

Inizio partita
La Luciana Mosconi prima della palla a due

ANCONA- Soddisfatto, e non potrebbe essere altrimenti, il tecnico della Luciana Mosconi Campetto Basket Ancona Stefano Rajola. Il successo dei dorici sulla Janus Fabriano, maturato con il punteggio di 76-72, ha consentito a Centanni e soci di balzare in vetta al mini-girone di Serie B d’appartenenza lanciando un chiaro segnale a tutte le avversarie:

«Abbiamo fatto una grande prestazione – ha spiegato il coach biancoverde – Dopo un inizio eccellente siamo calati un po’ nella ripresa ma poi i ragazzi sono stati bravissimi a mantenere i nervi saldi nel finale vincendo una partita fondamentale. Era veramente importante riuscire ad incamerare questo risultato». Rajola ha poi posto l’accento sulla profondità della sua rosa, messa a dura prova dalle assenze e dagli infortuni.

«Tutti i giocatori mi hanno dato delle risposte ottime, anche chi in questo periodo ha giocato di meno per forza di cose si sta facendo trovare pronto. La crescita globale si vede anche nell’innalzamento degli standard dei nostri senior, su tutti Centanni e Leggio. Il successo con Fabriano è stato entusiasmante ma non ci può bastare. C’è un girone di ritorno e la classifica è globale con quella dell’altro girone associato al nostro. Serve massima attenzione per arrivare in alto».