Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Lucia Mascino premiata come miglior attrice della stagione: «Onorata e felice»

L'attrice marchigiana ha rivevuto il riconoscimento durante "Ugo Pari 30”, il festival che ha omaggiato il grande Ugo Tognazzi a 30 anni dalla sua morte. Riconoscimenti anche a Michele Placido e Alessandro Haber

Lucia Mascino mostra il riconoscimento ottenuto

ANCONA – L’attrice anconetana Lucia Mascino è stata premiata come miglior attrice della stagione, nell’ambito di “Ugo Pari 30”,  il festival che si è svolto dal 21 al 23 agosto in piazza Ungheria a Torvaianica, per omaggiare il grande Ugo Tognazzi a 30 anni dalla sua morte. La direzione artistica è stata dei quattro figli del regista, Gianmarco, Ricky, Maria Sole e Thomas Robsahm, e durante il festival sono stati premiati anche Michele Placido e Alessandro Haber.

«Sono onorata, emozionata e felice – commenta l’attrice – succedono cose che non ti aspetti mentre magari ne stavi cercando altre. Succede che Maria Sole, Gianmarco e Ricky Tognazzi per la ricorrenza dei 30 anni dalla scomparsa del loro papà Ugo, l’attore più libero del suo tempo e in fondo anche di questo, mi hanno consegnato un premio che porta il suo nome. È stata la prima edizione di questo premio che non ha due menzioni per attore e attrice ma uno soltanto e quindi ancora di più incredibile riceverlo. Per ricordarmi che piano piano ma anche all’improvviso accadono cose che non ti aspettavi mentre cercavi altro, cose che riconoscono il passato ma che sono anche un segno per il futuro.

E, come se non bastasse, questo premio l’ho ricevuto per mano di Ivan (Cotroneo), il regista che mi ha dato per primo un ruolo da protagonista in una serie brillante come la Mamma imperfetta e sul palco è salito con me Filippo (Timi), amico fraterno con cui condivido da 23 anni il percorso artistico e che ha creduto in me anche quando ero a un passo dal mollare.

Per questo bellissimo premio ringrazio Maria Sole, Ricky e Gian Marco Tognazzi; e ringrazio poi dentro di me alcune persone che mi sono state vicine e che di questo cammino sono state la strada, il cielo, gli alberi, l’orizzonte, la mano che sostiene la salita e pure quella da stringere poco prima di fare un salto un po’ più in là. Grazie grazie grazie in fade out…».

Da sin. Filippo Timi, Giuseppe Piccioni, Lucia Mascino

L’attrice che, ha lavorato con Aldo Giovanni e Giacomo e con registi come Giorgio Barberio Corsetti, Nanni Moretti e Filippo Timi, in autunno sarà al teatro delle Muse ad Ancona (dal 24 settembre all’1 ottobre) con lo spettacolo “Promenade de Santé” (Passeggiata di Salute), in prima nazionale. Al suo fianco, sul palco, Filippo Timi. La regia è di Giuseppe Piccioni, la produzione di Marche Teatro.