Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Luci, alberi e addobbi: Ancona pensa al Natale

Come lo scorso anno, un arco luminoso farà da porta di ingresso in Piazza Cavour mentre un portale luminoso sarà posto all'ingresso di Corso Garibaldi - Piazza della Repubblica. Previsto un abete di 12 metri in corso Garibaldi all'intersezione con piazza Roma

Gli addobbi natalizi dello scorso anno
Gli addobbi natalizi dello scorso anno

ANCONA- Luci, alberi di Natale e addobbi lungo le vie principali del centro, una volta celeste in piazza Ugo Bassi e un soffitto luminoso agli Archi. Con l’estate agli sgoccioli, il Comune di Ancona pensa al Natale e comincia a guardarsi intorno per creare un’atmosfera magica come quella dello scorso anno. È stato infatti emanato un “avviso di indagine di mercato per la manifestazione di interesse finalizzata all’affidamento dell’appalto per il progetto e la realizzazione di addobbi luminosi in occasione delle festività natalizie”. Il progetto di appalto rivolto agli operatori economici comprende la fornitura in noleggio, l’installazione, la manutenzione e il successivo smontaggio degli addobbi luminosi in alcune zone della città: in centro, al Piano e agli Archi. L’importo complessivo presunto dell’appalto è di 115mila euro più Iva. È quindi possibile avere già un’idea in anteprima di come sarà quest’anno il Natale ad Ancona.

In centro è prevista l’installazione di luci bianco latte (6000 °K ca.)  in corso Garibaldi (lunghezza di m. 510 circa – larghezza di m. 15 circa); corso Mazzini (lunghezza di m. 480 circa – larghezza variabile da m. 20 a m. 6 circa); vie di collegamento tra corso Garibaldi e corso Mazzini; vie di collegamento tra corso Garibaldi e corso Stamira; via degli Orefici; via della Loggia e poi luci in corso Amendola e agli imbocchi in entrambi i lati delle traverse via Rismondo e via Chiesa. Come lo scorso anno, un arco luminoso farà da porta di ingresso in Piazza Cavour mentre un portale luminoso sarà posto all’ingresso di Corso Garibaldi – Piazza della Repubblica. In piazza Cavour le luci decoreranno il tradizionale mercatino natalizio con le casette in legno e il grande cedro sarà addobbato con luci bianche fisse stroboscopiche. Sono previsti 8 alberi di Natale in piazza Roma di altezza 8-10 metri, con una chioma di 6-8 metri di diametro illuminati con luci bianche fisse e stroboscopiche. Il vero re del Natale sarà un abete di 12 metri posizionato in corso Garibaldi all’intersezione con piazza Roma. Sarà addobbato ramo per ramo e le luci saranno fornite dall’amministrazione comunale.

Atmosfera natalizia anche al Piano con le luci nel camminamento centrale alberato di Carlo Alberto (almeno 30 file di luci), su tre alberi in Largo Sarnano fronte via Giordano Bruno e in via Colombo fino al’incrocio con via Ascoli Piceno. In piazza Ugo Bassi, l’installazione luminosa sul manto erboso di copertura dei toroidi è pensata per ricreare l’effetto di una volta celeste. E ancora, luci su un albero di Natale di 8 metri di altezza, addobbato ramo per ramo e su sei alberi che delimitano il parcheggio sul lato destro della piazza. Luci anche agli Archi, da via Marconi n.1 fino alle scuole elementari, al civico 133. Le file di luci saranno posizionate in modo da formare un soffitto piano luminoso e continuo e una profilatura degli archi all’esterno. Infine decorazioni luminose in via Fiorini, Saracini, Ragnini, Pergolesi e Rossi. La manifestazione di interesse dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 15 settembre all’ufficio protocollo del Comune di Ancona.