La tartaruga torna in mare, il rilascio alle Due Sorelle

Per la stagione estiva 2019 i rilasci delle “Caretta - Caretta” sono in programma: il 17 e il 24 giugno, 1-8-15-22-29 luglio; 5-26 agosto; 2 settembre

Il rilascio della tartaruga

SIROLO- Tutto pronto per il rilascio delle tartarughe alle Due Sorelle. Domani pomeriggio (lunedì 17 giugno) tornerà in mare dopo aver ricevuto le cure necessarie, una Caretta – Caretta. L’iniziativa “Tarta Day”, in collaborazione con l’Associazione Cetacea di Riccione e i Traghettatori della Riviera del Conero, si inserisce all’ interno del progetto europeo IPA Adriatic NetCet. Come è noto, nella spiaggia di Numana alta è posizionata la caletta, luogo ideale per poter tenere sotto osservazione le tartarughe convalescenti. Guarite, vengono rimesse in libertà.

La partenza dal porto di Numana è prevista intorno alle 16 (ritrovo ore 15.30) con arrivo nella bellissima spiaggia delle Due Sorelle in mezz’ora. Ad attendere tutti i partecipanti ci saranno i biologi della fondazione cetacea che faranno conoscere ai ragazzi il mondo delle tartarughe marine e la storia di quella che verrà rilasciata. Seguirà il rilascio della “Caretta – Caretta”, il bagno e il ritorno in porto verso le 18.  Il costo dei biglietti è di 21,50€, metà dell’incasso totale verrà devoluto alla Fondazione cetacea di Riccione. La prenotazione è obbligatoria. Per acquistare i biglietti o dal sito www.traghettatoridelconero.it o alla biglietteria al porto di Numana.  Per info e prenotazioni: 071 9331795

Per la stagione estiva 2019 i rilasci delle “Caretta – Caretta” sono in programma: il 17 e il 24 giugno, 1-8-15-22-29 luglio; 5-26 agosto; 2 settembre.