Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, il jazz contaminato di Makhathini alla Terrazza Moroder

Dopo l'appuntamento con il quartetto del musicista sudafricano, la rassegna proseguirà con Nate Brown and The Voices of Gospel al Teatro delle Muse venerdì 23 dicembre

Nduduzo Makhathini

ANCONA – Ancona Jazz propone sotto le festività l’atteso concerto del Nduduzo Makhathini quartet, in programma lunedì sera alle 21.30 alla terrazza della Tenuta Moroder, a Montacuto di Ancona, e quindi venerdì 23 dicembre al Teatro delle Muse la notte dedicata alla musica gospel insieme a Nate Brown and The Voices of Gospel. Quello di lunedì sarà l’appuntamento che segue quello inaugurale di questo primo set di appuntamenti di Ancona Jazz, quello cioè che lo scorso ottobre ha visto protagonista il Joe Locke «Amaranth» Quartet. Stavolta tocca all’artista sudafricano e ai suoi compagni di viaggio che animeranno la serata «Calici di note».

Nduduzo Makhathini, quarantenne pianista e cantante, è anche compositore, insegnante e filosofo. La sua carriera finora l’ha visto esibirsi soprattutto in Sudafrica, ma le qualità musicali che caratterizzano la sua performance gli hanno permesso anche di varcare l’Oceano, fino ad arrivare a New York, dove Makahthini ha saputo circondarsi di musicisti esperti e proporre un jazz contaminato e ricco di spiritualità, estremamente coinvolgente dal punto di vista ritmico, un’esperienza in cui ha affiancato artisti di diversa provenienza, all’insegna di un messaggio universale che parte da John Coltrane e si riflette nella realtà odierna ancora con tutta la sua forza e la sua capacità comunicativa. Un artista, Makhathini, profondamente ispirato dal pianismo di un gigante come McCoy Tyner. Diversi brani che proporrà lunedì sera alla Terrazza Moroder saranno tratti dall’ultimo album pubblicato lo scorso anno, In The Spirit of Ntu.

Makhathini sarà accompagnato da Logan Richardson, sax alto, Zwelakhe Dumas Bell Le Pere, contrabbasso, e Chad Taylor, batteria. Biglietti: posto unico 12 euro (più diritti prevendita se online) con calice di vino di benvenuto. Biglietti acquistabili presso Casa Musicale, c.so Stamira 68, Ancona oppure online sul circuito Vivaticket. Per prenotazioni a cena: Moroder, tel. 071898232 oppure 331.6342256

© riproduzione riservata

agrturismo il gelso fabriano