Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Finisce con l’auto contro il mezzo dei pompieri poi muore in ospedale

È successo questa mattina, in via Conca, a Torrette. La vittima aveva 87 anni

ANCONA – Il mezzo dei vigili del fuoco correva in emergenza quando un’auto ha perso il controllo e gli è finita contro. Incidente a Torrette di Ancona, questa mattina, 14 marzo, in via Conca.

Erano le 9 quando il veicolo, all’altezza della rotatoria del McDonald’s, avrebbe sbandato schiantandosi contro il camioncino dei pompieri.

I vigili del fuoco, stando alle prime informazioni, erano in emergenza per un intervento. L’autista dell’auto è stato portato in codice rosso al pronto soccorso e poco dopo è deceduto. Si tratta di un uomo di 87 anni. Sul posto la polizia locale per i rilievi. 

L’anziano, che abita nel quartiere, era uscito da via Tenna, al volante di una Toyota Corolla, e avrebbe imboccato la rotatoria da un incrocio dove non è consentito. Così lo scontro con l’autobotte dei vigili del fuoco e l’impatto proprio dal lato guida. Sulla dinamica, ancora però da definire, sarebbero stati sentiti diversi testimoni. Il vigile del fuoco che era alla guida del mezzo di servizio è stato portato in ospedale sotto choc.

Il magistrato di turno, Serena Bizzarri, non ha disposto il sequestro dei mezzi e ha disposto il nullaosta per restituire la salma dell’anziano ai familiari.