Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Non dà la precedenza, 20enne gli sfonda il parabrezza a calci

È successo ad Ancona, in via Matteotti. Una coppia veneta, a bordo di un’auto, si è vista piombare un giovane sopra il cofano. È stato denunciato per danneggiamento

polizia

ANCONA – Non volevano credere ai loro occhi quando hanno visto il conducente di una vettura scendere dall’auto e salire sul cofano del loro veicolo per sfondare a calci il parabrezza. Tutto per una mancata precedenza.

È successo oggi alle 15.30, in via Matteotti. Moglie e marito erano in largo Curiel quando si sono immessi su via Matteotti. La coppia, originaria del Veneto e forse poco pratica della zona, non avrebbe lasciato passare un’auto che viaggiava lungo via Matteotti. Il conducente, un 20enne anconetano, ha perso la ragione e ha aggredito la coppia. La moglie ha avuto uno choc per la paura ed è stata soccorsa dalla Croce Gialla.

Sul posto è arrivata anche la polizia. Il 20enne è stato denunciato per danneggiamento.