Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Impresa Nuova Folgore, sgambetto alla capolista

Gli anconetani ultimi della classe ritrovano la vittoria e piegano 1-0 l’Olimpia Ostra Vetere, capolista del girone C di Seconda Categoria. Un "testacoda" emozionante

La Nuova Folgore Ancona sempre più vicina alla salvezza

ANCONA- Nel più classico dei “testacoda”, Campionato di Seconda Categoria Gir.C, la Nuova Folgore fanalino di coda tende lo sgambetto all’Olimpia Ostra Vetere, dominatrice del girone fino a questo momento. Un successo che rilancia gli anconetani nel morale e nella classifica, facendo perdere più di una certezza agli ostrensi, ancora primi nonostante lo scivolone.

La Nuova Folgore gioca senza nessun timore reverenziale ed inizia a martellare gli ospiti. Prima Andreucci e poi Ortolani si fanno vedere dalle parti di Sebastianelli, che si dimostra attento ed efficace. Il primo tempo scivola via senza reti, con l’Ostra meno pimpante del solito. Al rientro dagli spogliatoi il copione non cambia. I dorici fanno la partita e dimostrano grandi doti di palleggio, a discapito della classifica.

L’episodio chiave al 65’ quando Forabosco apparecchia la tavola per Ortolani. Questi, favorito da un rimpallo, non si fa pregare e trafigge l’estremo avversario. È il goal che legittima la supremazia degli anconetani, apparsi più tonici nell’intero arco del match. Gli uomini di Spadoni non trovano la forza di pareggiare e, anzi, rischiano di subire anche il raddoppio in almeno due occasioni.

E’ un triplice fischio liberatorio per la Nuova Folgore. Dopo il deficitario girone d’andata, i cambi d’allenatore, gli infortuni e le squalifiche, arriva finalmente una gioia in campionato. Tre punti che potrebbero valere tanto, assumendo i connotati di un vero spartiacque. Sarà fondamentale confermare quanto di buono fatto vedere già nel prossimo impegno, in trasferta con l’Avis Pergola.

 

Sala Stampa

Mattia Polenti (Nuova Folgore): «Siamo contenti ma consapevoli che c’è tanto da lavorare. La squadra è viva e oggi l’ha dimostrato andando a vincere con la prima della classe. Abbiamo intrapreso la strada giusta, non resta che proseguirla anche nei prossimi impegni. E’ fondamentale riprendersi i punti lasciati per strada, e sono sicuro che ce la faremo. Siamo un grande gruppo».

 

Nuova Folgore – Olimpia Ostra Vetere 1-0

Nuova Folgore: Polenti (C), Francucci, Renzi, Morosini, Mengarelli, Principi, Masi, Andreucci (dal 75’ Giordano), Ortolani, Gasparrini (dal 55’Nicoletti), Sardella (Dal 30’Forabosco) A disp. Candi, Belvederesi, Gambini, Giacchetta All. Marrone

Olimpia Ostra Vetere: Sebastianelli, Zoppi D., Francescangeli (Dal 75’Pianelli), Zoppi E., Belogi, Cantarini, Sartini, Tranquilli (C) (dal 65’Api), Martinelli (dall’87’Rossi), Perlini, Catalani A disp. Bassotti, Girolimetti, Giuliani, Artibani All. Spadoni

 

Arbitro: Sig. Gorreja di Ancona

 

Reti: 65’Ortolani

 

Ammoniti: Morosini, Forabosco (N), Zoppi E., Perlini

 

Note: Spettatori 100 circa