Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

I passeggeri della MSC Sinfonia accolti con l’acqua di Gorgovivo

Venerdì 9 giugno il primo approdo della stagione della nave da crociera nel porto di Ancona. Ad accogliere i turisti gli alunni delle scuole primarie dell'Istituto Comprensivo Cittadella Margherita Hack che offriranno loro un bicchiere d’acqua

Msc Sinfonia

ANCONA – Per la prima volta saranno gli alunni delle scuole ad accogliere la crociera Msc Sinfonia che approderà nel porto dorico venerdì 9 giugno. Dalle ore 10 alle 12 i ragazzi delle scuole primarie dell’Istituto Comprensivo Cittadella Margherita Hack saranno al porto per accogliere i passeggeri che sbarcheranno e offrire loro un bicchiere d’acqua. “Da acqua ad acqua” è l’iniziativa organizzata dal Comune, in collaborazione con l’Autorità Portuale e da Multiservizi S.p.A., e l’acqua che gli alunni offriranno proviene dalle sorgenti Gorgovivo, situate nel cuore del complesso montuoso del monte San Vicino. Lo scopo dell’iniziativa è far riflettere sulla disponibilità e qualità dell’acqua per adottare comportamenti virtuosi e un utilizzo consapevole.

Tiziana Borini, assessore alle Politiche Educative

«Un gesto semplice e di accoglienza – sottolinea l’assessore alle Politiche Educative, Tiziana Borini – perché l’acqua è un elemento prezioso e indispensabile nel ciclo vitale. L’acqua è vita e l’iniziativa è in piena sintonia con l’importante opera del Maestro Enzo Cucchi, la Fontana dei due soli, che coniuga la bellezza alla fruibilità. Un inno all’accoglienza dei tanti turisti e croceristi che arriveranno nella nostra città». «L’accoglienza dei crocieristi da parte dei bambini della scuola primaria, durante la prima toccata stagionale della MSC Sinfonia, rappresenta una bellissima iniziativa che si inserisce perfettamente nel percorso di valorizzazione del rapporto tra la città e il suo porto. Un momento di festa per dare il benvenuto a chi sceglie di visitare il nostro territorio partendo dallo scalo dorico. Voglio ringraziare anche Welcome to Ancona e la MSC Crociere per aver aderito con entusiasmo all’iniziativa», commenta Rodolfo Giampieri, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale.