Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Grande successo per “Icons” di Steve McCurry

Cinquecentotrentacinque i biglietti staccati solo domenica per la mostra fotografica del fotoreporter statunitense alla Mole Vanvitelliana. Tantissime anche le prenotazioni da parte delle scuole di ogni ordine e grado

ANCONA – Fioccano i contatti e le prenotazioni per la grande mostra fotografica di Steve McCurry, inaugurata domenica alla Mole Vanvitelliana. Dopo la chiusura settimanale del lunedì, ha riaperto i battenti questa mattina alle 10, la mostra “Icons” che esporrà fino al 25 giugno gli scatti del celebre fotografo americano di fama mondiale.

(Foto: Comune di Ancona)

Cinquecentotrentacinque i biglietti staccati solo domenica, tra quelli interi comprensivi di audioguida (10 euro), i ridotti per i gruppi e i possessori del biglietto della mostra Ecce Homo (8,50 euro) e i ridotti speciali per minori di 18 anni e per le scuole (4 euro). Biglietti a cui si aggiungono le entrate gratuite per i bambini fino ai 6 anni e per i disabili. Numerose anche le richieste di prenotazione da parte delle scuole di ogni ordine e grado, ma anche da parte di associazioni, centri sociali e singoli dalle Marche e da fuori regione.

La mostra, allestita su due livelli facilmente accessibili a tutti con ascensore affacciato sulla corte della Mole, ospita al primo livello una serie di straordinari ritratti double-face. Al secondo livello invece si sviluppa tra immagini di guerra e di paesi lontani, nelle quali si coglie la bellezza e la sofferenza, la magnificenza e la miseria, la gioia e il dolore, il degrado e l’innocenza di un pianeta meraviglioso e dell’umanità che lo abita tra mille contraddizioni.