Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Giuseppe Galli entra nella segreteria regionale di Cgil Marche

L’elezione rappresenta un ulteriore tassello nella composizione della segreteria regionale di cui fa già parte, oltre la segretaria generale Daniela Barbaresi, Giuseppe Santarelli, che si occupa del mercato del lavoro e della sicurezza

Segreteria regionale Cgil Marche (Nella foto: da sinistra, Giuseppe Santarelli, Daniela Barbaresi e Giuseppe Galli

ANCONA- Con 101 voti favorevoli, 8 contrari, 11 astenuti e 1 scheda bianca, Giuseppe Galli entra a far parte della segreteria regionale della CGIL Marche. L’elezione è avvenuta questa mattina dall’assemblea regionale del sindacato, riunita ad Ancona. Galli, 42 anni, originario di Pergola ma residente a Castelleone di Suasa (AN), eletto ha ricoperto vari incarichi all’interno del sindacato: da ultimo, è stato coordinatore della FILCTEM CGIL Marche, la categoria che segue tessile, abbigliamento, energia e chimica. In precedenza, è stato delegato FIOM occupandosi di artigianato. Inoltre, è stato segretario CGIL di Senigallia e  ha fatto parte della segreteria provinciale della FILLEA CGIL di Ancona (edili).

L’elezione di Galli rappresenta un ulteriore tassello nella composizione della segreteria regionale di cui fa già parte, oltre la segretaria generale Daniela Barbaresi, Giuseppe Santarelli, che si occupa del mercato del lavoro e della sicurezza. Nel ruolo di coordinatore della segreteria c’è invece Marco Manzotti.