Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Giorgia Speciale sposa il WindSurf slalom

La campionessa anconetana ha deciso di abbracciare questa disciplina e legarsi al team Challenger Sails. L’annuncio al termine dei campionati giovanili AICW slalom appena conclusi a Crotone

Giorgia Speciale, oro olimpico giovanile

CROTONE- Giorgia Speciale continua a far parlare di sé, in modo sempre più positivo. La campionessa anconetana, dopo aver scritto nell’ultimo anno il suo nome tra le atlete doriche più prolifiche, è pronta a tuffarsi nella disciplina del Windsurf Slalom. A sigillare questa notizia il suo passaggio ufficiale al team Challenger Sails di Claudio Badiali, che ne ricopre il ruolo di titolare e velaio. Annuncio ufficiale a Crotone, al termine dei campionati giovanili AICW slalom appena conclusi. «Mi sto avvicinando allo slalom e sono molto contenta – confida la Speciale – soprattutto perché mi consente di fare tanta esperienza per i futuro. La gara di Crotone, con l’italiano giovanile, ha segnato la prima ufficiale in questa nuova disciplina. Ringrazio Claudio Badiali e Challenger Sails che mi hanno dato la possibilità di cimentarmi in questa disciplina».

Disciplina che, come spiega lo stesso Badiali: «All’interno del Windsurf è una tra le più importanti e praticate. Noi come azienda ci siamo proposti di promuovere i giovani validi e di prospettiva e Giorgia Speciale rispecchia pienamente queste caratteristiche. E’ il frutto del lavoro di un carissimo amico e allenatore che è Roberto Pierani. Sono contento che abbia fatto questo passo». E sulle sue prospettive di crescita: «Cerchiamo di aprirgli una nuova possibilità di carriera sempre basandoci sul fatto che Giorgia è una che si muove per passione. Le auguro tanta fortuna e la ringrazio per questa scelta».