Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ginnastica: gli atleti Lay e Casali orgoglio dell’istituto “Cambi” di Falconara

I due studenti gareggeranno per la seconda tappa dei campionati italiani di serie A1 al Palaprometeo di Ancona. Ad incoraggiarli la preside del Liceo Sportivo, Stefania Signorini

Conferenza stampa
Gli atleti insieme alla Preside Signorini, al Presidente Urbinati e la Prof. Carloni

FALCONARA- Lay Giannini e Lorenzo Casali, nel prossimo weekend, si giocheranno una fetta importante della loro stagione nei campionati nazionali di ginnastica artistica maschile e femminile che si disputeranno al Palaprometeo. I due ragazzi, che militano in serie A1 con l’Associazione Ginnastica Giovanile Ancona e frequentano il Liceo Sportivo “Livio Cambi”, sono la testimonianza che scuola e sport possono andare di pari passo. E nell’aula magna del loro istituto, questa mattina (martedì 19 febbraio), sono stati omaggiati dalla dirigente scolastica (e sindaco di Falconara Marittima ndr) Stefania Signorini:

«È importante evidenziare che il nostro Liceo Sportivo fa emergere le potenzialità dei ragazzi, garantendogli il pieno diritto allo studio e allo sport – ha spiegato il primo cittadino falconarese al folto pubblico di studenti – Sono contenta per quello che stanno facendo Lorenzo e Lay, gli auguro il meglio per il loro futuro sportivo e scolastico e spero che già in questo weekend possano ottenere grandi soddisfazioni. Il progetto studente-atleta è un vanto per il nostro istituto».

A spiegare la volontà di perseguire questi obiettivi è stata la professoressa di diritto Carla Carloni, responsabile del progetto: «Sin da quando è iniziata questa collaborazione tra enti scolastici e sportivi noi ne abbiamo aderito con grande felicità. È iniziata questa sperimentazione didattica che ci ha dato tanto ed è stata apprezzata dai ragazzi. Lo scopo è cercare di rendere possibile contemporaneamente il percorso agonistico-sportivo di questi ragazzi».

Ad accompagnare Giannini e Casali c’era anche Maurizio Urbinati, presidente dell’ASD Ginnastica Giovanile Ancona: «Alla Preside va il nostro ringraziamento per garantire il pieno diritto allo sport dei nostri ragazzi anche in ambito scolastico. Domenica ci sarà la seconda prova del massimo campionato nazionale (che precederà la terza tappa di Napoli e la Final Six di Milano in programma a giugno ndr). Ci saranno i migliori atleti, anche chi parteciperà all’Olimpiade di Tokyo 2020. Lay e Lorenzo, nella ginnastica, sono i nostri top player. L’obiettivo? La competizione olimpica del 2024.