Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Futsal Serie B, cade tra le mura amiche la capolista Cus Ancona

I dorici conoscono una brutta sconfitta interna con il Faventia che si impone 4-5 sfruttando alcune accelerazioni nei momenti chiave del match. Inutili le reti di Bartolucci (2), Pallfreeman e Taurisano

Faventia Cus Ancona
Faventia e Cus Ancona disposte a centrocampo

ANCONA – Si ferma la serie positiva del Cus Ancona che cede tra le mura amiche ad un volenteroso Faventia cinico e fortunato nei momenti chiave della partita. Termina 4-5 per gli ospiti il match del Palacus che rallenta la marcia fin qui ineccepibile degli uomini di Michele Ristè e Francesco Battistini. Inutili per i padroni di casa le reti di Bartolucci (doppietta), Pallfreman (espulso per doppia ammonizione) e Taurisano. A firmare il blitz ospite ci hanno pensato le doppiette di Argnani e Hassane e il guizzo di Grelle. Nella corsa alla vetta della classifica, e alla Serie A2, va segnalata la netta vittoria della Futsal ASKL sul campo del Russi per 4-9. Gli ascolani, al netto dei recuperi, riducono a sette punti il distacco dalla capolista.

CUS ANCONA – FAVENTIA 4-5

CUS ANCONA: Mazzarini, Gusella, Lamberti, Lancioni, Bartolucci, Martin, Astuti, Benigni, Taurisano, Palfreeman, Baldassari, De Luca All. Ristè

FAVENTIA: Maccolini, Garbin, Piallini, Soares, Fort, Argnani, Matteuzzi, Grelle, Celiento, Hassane, Tronconi All. Retretti

Reti: 5′ Argnani, 7′ Hassane, 2st Bartolucci 5st Argnani 10st Pallfreeman 15st Grelle, 16st Bartolucci, 18st Hassane, 19st Taurisano