Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Futsal, il Cus Ancona piega il Grottaccia e vola in classifica

La formazione biancoverde si impone con il Grottaccia e vola in vetta alla classifica. Tra i marcatori spicca la doppietta di Alessio Taurisano che ha parlato dopo il match

Taurisano esultanza
L'esultanza del Cus Ancona dopo una delle reti di Taurisano

ANCONA- Non smette di stupire questo giovanissimo Cus Ancona che, al netto dei recuperi da disputare a causa del Covid, vola in testa alla classifica si candida fortemente per un ruolo da protagonista nel girone D di Serie B Futsal 2020-2021. La formazione biancoverde, guidata da qualche settimana in panchina da Michele Ristè (ma sempre con la supervisione dall’alto di Francesco Battistini), ha piegato 7-0 il Grottaccia (molto giovane anagraficamente ma ammirevole per impegno) facendo registrare il terzo risultato utile consecutivo dopo le vittorie con Trecolli e Russi.

Match in discesa già nella prima frazione quando le reti anconetane di Alessandro Benigni, Taurisano (doppietta), Baldassarri e Lamberti hanno permesso alle squadre di rientrare negli spogliatoi sul parziale di 5-0. Nella ripresa prima Martin e poi Baldassarri hanno completato l’opera regalando tre punti importanti alla compagine biancoverde.

A parlare nel post gara è stato proprio l’autore della doppietta Alessio Taurisano: «Sono arrivato in una grande famiglia e di questo non posso che essere soddisfatto. Il campionato è ancora lungo, la classifica è meglio non guardarla anche per il fatto che molte squadre devono ancora recuperare diverse partite. Noi dobbiamo essere bravi a stare sul pezzo continuando su questo passo restando umili e concentrati. A livello personale sono soddisfatto di quello che sono riuscito a fare, nonostante la pausa sono arrivato a segnare 8 reti, speriamo di andare avanti di questo passo».