Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Futsal, per il Città di Falconara la «partita più dura è con Montesilvano»

Le citizens ospiteranno prima la formazione abruzzese con cui dividono il terzo posto. Poi andranno in trasferta a Statte per i quarti di coppa della divisione e infine in Sardegna

Corin Pascual
Corin Pascual, Città di Falconara

FALCONARA – Un tour de force, nel vero senso della parola. Il Città di Falconara prepara la sua settimana ricca di impegni tra campionato e coppa divisione. Domenica 19, ore 17.30 al Palabadiali, le citizens affronteranno il Città di Montesilvano per un grandissimo scontro d’alta classifica visto che le due squadre sono appaiate al terzo posto a quota 28 punti. Mercoledì 22, nella tana del Real Statte ci saranno i quarti di finale di coppa della divisione, e nel prossimo weekend il CdF volerà a Cagliari per il campionato.

Sette giorni di grandissima intensità che il mister del Città di Falconara Massimiliano Neri ha così fotografato: «La partita più complicata è quella con il Montesilvano poi, mercoledì, andremo a Statte per i quarti di coppa della divisione e poi ci attende la Sardegna per la trasferta di Cagliari. Tutto nella stessa settimana. Tre impegni difficilissimi. L’unica differenza che noto è che la partita in Puglia è un impegno da dentro o fuori».

A livello di formazione non ci sono sostanziali novità tra le fila del Città di Falconara. La spagnola Nona resterà ferma per i prossimi sei mesi e sarà operata al crociato. Corin Pascual rientra dalla squalifica e sarà regolarmente disponibile.