Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Fano corsaro, la Bontempi Casa sconfitta 1-3

La formazione fanese supera in quattro set gli anconetani di Capitani e Pigliapoco che non riescono a tornare al successo. Tra gli ospiti grandi prestazioni per Giuliani e Stoico, autentici protagonisti della vittoria

Un'immagine del pregara tra Bontempi e Fano
Un'immagine del pregara tra Bontempi e Fano

ANCONA- Non riesce l’obiettivo di tornare alla vittoria alla Bontempi Casa Volley Ancona. Dopo la sconfitta di Ferrara, i dorici del tandem Capitani-Pigliapoco vengono superati tra le mura amiche dal Fano, rimediando un pesante 1-3. Tanto rammarico in casa anconetana soprattutto per gli errori commessi senza i quali si sarebbe potuto determinare un esito completamente differente.

E pensare che la gara era iniziata nel migliore dei modi, con il primo set conquistato dai padroni di casa. Nel 25-20 che ha aperto le ostilità c’è stato tutto l’approccio corretto dei dorici, che poi si sono persi nell’evolversi del match. I fanesi, dal canto loro, sono stati bravi a mantenersi in partita per poi trovare la forma migliore come un diesel. Decisivi i tanti errori dei giocatori della Bontempi, puntualmente castigati dai dirimpettai fanesi.

13-25, 25-27 e 25-27 i parziali con cui gli uomini di mister Radici si sono portati via l’intera posta in palio, aggiudicandosi un derby che potrebbe rivelarsi molto importante nel corso della stagione. Da segnalare la grande prova di Giuliani e Stoico, protagonisti per il Fano e decisivi ai fini del risultato ottenuto.

BONTEMPI CASA VOLLEY- FANO 1-3 (25-20 / 13-25 / 25-27 / 25-27)

BONTEMPI CASA: Bastianelli, Filipponi, Catalani, Catena, Federici, Chiarini, Gagliardi, Morichelli, Marchetti, Molari All. Capitani

FANO: Giuliani, Andruccioli, Mair, Spinelli, Tallone, Stoico, Paoloni, Gramolini, Lucconi, Uguccioni, Mazzanti A., Mazzanti C, Iannelli, Pietropaoli All. Radici