Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Falso allarme bomba al parcheggio Stamira

La segnalazione era scattata ieri pomeriggio, martedì 18 aprile, da parte di un uomo residente in Emilia Romagna, che ora però rischia una denuncia

Forze dell'ordine davanti al parcheggio Stamira di Ancona dopo l'allarme bomba

ANCONA- Un falso allarme bomba costato ieri pomeriggio la chiusura del parcheggio Stamira, nel cuore della città. L’uomo, di origini pugliesi ma residente in Emilia Romagna, aveva l’auto posteggiata nel parcheggio seminterrato e aveva chiamato il 112 dichiarando: «C’è qualcuno che ce l’ha con me e mi ha messo una bomba in auto». Ora rischia una denuncia per procurato allarme. L’uomo aveva detto ai carabinieri di sentirsi minacciato e di aver trovato pc e tablet bloccati. Sul posto si sono portati gli artificieri che hanno effettuato tutte le verifiche necessarie. Durante i controlli, per precauzione, il parcheggio Stamira è stato chiuso. Gli artificieri non hanno riscontrato nulla di anomalo e nel tardo pomeriggio, intorno alle 19, il parcheggio è stato riaperto.

agrturismo il gelso fabriano