Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Falconara, pienone per gli open days AstraZeneca. Il Leopardi pronto a riaprire

Somministrate tutte e 270 le dosi disponibili del siero di Oxford nelle giornate di venerdì, sabato e quella odierna. Ora qualche giorno di break, complice la carenza generalizzata di vaccini

Il centro vaccinale Leopardi gremito di persone

FALCONARA – Grande successo per gli open days AstraZeneca al centro sociale Leopardi di Falconara. Sono state somministrate tutte le 270 dosi disponibili a quei falconaresi, uomini e donne con determinati requisiti in termini anagrafici e privi di patologie gravi, che si sono recati venerdì, sabato e oggi nella struttura di via dello Stadio.

«Vedere il punto vaccinale gremito di persone è sempre molto gratificante e bello», il commento di volontari, infermieri e medici. Da un mese a questa parte, infatti, quando tutto è cominciato (il 12 aprile, ndr), difficilmente s’era vista un po’ di fila fuori dai locali, che comunque è scorsa via in maniera fluida e i tempi di attesa per i pazienti sono stati davvero minimi.

Le persone in attesa del proprio turno

Accanto alle inoculazioni dei sieri di Oxford, sono proseguite in questi giorni anche quelle dei vaccini Pfizer. Il totale delle dosi somministrate (prime e richiami) al Leopardi è salito a quota 2.400 tondi, di cui 149 nella giornata odierna. Domani dovrebbe esserci un nuovo carico: si attende una fornitura maggiore. Lo sperano tutti. Per questo il centro falconarese rimarrà chiuso domani stesso, mercoledì e giovedì e riaprirà venerdì e sabato.