Falconara, fa un incidente con un’ambulanza e poi fugge

Nella notte sulla SS16, all'incrocio con via Clementina, scontro con un veicolo della Croce gialla. Un 49enne prima si dà alla fuga, quindi rifiuta gli accertamenti per guida sotto l'influenza di alcol e stupefacenti

Croce Gialla (foto di repertorio)

FALCONARA MARITTIMA – Prima fa un incidente stradale scontrandosi un’ambulanza poi fugge e, rintracciato dai carabinieri, si rifiuta di sottoporsi ad accertamenti per guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche e stupefacenti: denunciato un 49enne di Marzocca.

Alle 22.50 di ieri sera (20 maggio), mentre percorreva la SS16 a Falconara Marittima, all’incrocio con via Clementina, il 49enne è andato a sbattere con un’autoambulanza dei volontari della Croce gialla di Chiaravalle. Dopo il sinistro, si è dato alla fuga, per poi abbandonare la sua vettura nella vicina via Fiumesino. Il conducente dell’ambulanza è stato subito sottoposto dai carabinieri di Falconara al pretest Alcoblow (per verificare la presenza di alcol nel sangue) ed è risultato negativo.

In meno di un’ora è stato rintracciato il conducente che aveva lasciato il luogo dell’incidente, che si è rifiutato di sottoporsi ad accertamenti, incorrendo nel ritiro della patente e nel sequestro del veicolo.