Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Cocaina nascosta negli slip, in manette pusher albanese

Non appena fermato, lo spacciatore ha posto una efferata resistenza tirando calci e pugni ai poliziotti. Il pusher è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e per detenzione ai fini di spaccio

FALCONARA- Nasconde 20 grammi di cocaina purissima divisa in 7 involucri termosaldati negli slip, arrestato dalla Squadra Mobile di Ancona, Sezione Catturandi, D.I. un pusher albanese di 25 anni. La droga era destinata ai giovani di Castelferretti, Falconara e Marina di Montemarciano, piazze dove era solito spacciare. Dopo un lungo appostamento, i poliziotti hanno perquisito l’abitazione di Falconara dove il giovane si appoggiava. Non appena fermato, lo spacciatore ha posto una efferata resistenza tirando calci e pugni ai poliziotti.

Poi si è dato alla fuga ma è stato bloccato dagli agenti un centinaio di metri dopo. Il pusher albanese è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e per detenzione ai fini di spaccio. Negli slip aveva nascosto circa 20 grammi di cocaina purissima divisa in sette involucri termosaldati. L’arresto è stato convalidato e il 25enne è stato condannato a un anno e sei mesi di reclusione e a 2mila euro di multa, pena sospesa.