Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Falconara: chiuse anche domani le scuole e la biblioteca. Aeroporto, stop ai voli

Questa mattina si è riunito nuovamente il Coc e il sindaco Brandoni ha deciso di prorogare la chiusura degli istituti scolastici. Voli anche oggi cancellati all'aeroporto delle Marche, mentre sono sempre in funzione nelle principali vie cittadine spazzaneve e spargisale

Neve a Falconara (Foto: Protezione Civile Falconara)
Neve a Falconara (Foto: Protezione Civile Falconara)

FALCONARA MARITTIMA – Le scuole, di ogni ordine e grado, e la biblioteca comunale resteranno chiuse anche domani (1 marzo). Lo ha deciso il Coc (Centro Operativo Comunale), riunitosi nuovamente questa mattina alle ore 10. Continueranno ad essere chiusi, fino alla revoca, anche i parchi comunali, gli impianti sportivi (palestre scolastiche e  piscina comunale) e i cimiteri. A causa delle recenti abbondanti precipitazioni nevose, resterà chiuso domani anche il Centro del Riuso, dove le attività riprenderanno regolarmente da giovedì 8 marzo.

Già ieri il sindaco Goffredo Brandoni aveva deciso di annullare il mercato a Castelferretti (oggi) e quello a Falconara Centro (giovedì), per non creare ulteriore disagio al traffico e ai pedoni, e il rinvio della seduta del consiglio comunale a giovedì 1 marzo alle ore 17, presso la Sala Consiliare del Castello di Falconara Alta o in alternativa presso il Centro Pergoli.

(Foto: Protezione Civile Falconara)

Intanto sulle principali direttrici viarie cittadine, sono sempre in funzione spazzaneve, spargisale e autobotte con acqua di mare, per mantenere le strade percorribili. Alle ore 13 di oggi, tutte le vie principali e parte delle vie secondarie erano sgombre da neve e percorribili. Oggi pomeriggio è prevista la pulizia delle vie secondarie non ancora pulite, salvo peggioramenti delle condizioni meteo. Inoltre saranno sparsi sale e acqua marina per prevenire possibili gelate notturne. Oltre ai sette mezzi spazzaneve e spargisale e le squadre di Comune e Marche Multiservizi, sono attive per far fronte all’emergenza 15 unità operative del Gruppo Comunale Protezione Civile che opera con ulteriori 2 mezzi propri. Oltre ad occuparsi della rimozione della neve da marciapiedi e scale al Centro Commerciale Le Ville, i volontari del Gruppo Comunale hanno garantito la pulizia e il collegamento del Centro Dialisi di via Lazio e del Canile Anita. Inoltre hanno liberato accessi in via Barcaglione e Castello di Barcaglione e si sono occupati della consegna a domicilio di pasti e medicinali per conto dei servizi sociali del Comune.

L’Amministrazione ricorda alla cittadinanza che è in vigore l’ordinanza nella quale, in caso di neve o formazione di ghiaccio, «si dispone l’obbligo delle catene o di pneumatici termici per circolare su tutte le strade comunali. Si consiglia inoltre, se non strettamente necessario, di non utilizzare l’auto ed evitare di uscire in strada a piedi». In questo momento oltre all’insidia del ghiaccio, nelle ore più gelide, è possibile che si distacchino cumuli di neve, per l’innalzamento delle temperature, e «si suggerisce di evitare di transitare a piedi sotto alberi, tetti, balconi, cornicioni e tettoie»

L’aeroporto delle Marche

MULTISERVIZI – Oggi (28 febbraio) Marche Multiservizi Falconara s.r.l. ha comunicato che, a causa dei problemi di sicurezza legati all’emergenza neve, è stato necessario sospendere/ridurre i servizi di igiene urbana su Falconara Marittima, compresa la sospensione della raccolta porta a porta della plastica a Palombina. I servizi verranno ripristinati e recuperati non appena le condizioni varie lo permetteranno.

AEROPORTO – Chiuso anche oggi l’aeroporto delle Marche. Oltre alla cancellazione dei voli LH1958/1959 in arrivo/partenza oggi da/per Monaco di Baviera, Lufthansa ha cancellato anche il volo LH1960, previsto in arrivo alle 23 di questa sera da Monaco di Baviera, e LH1961, previsto in partenza per Monaco di Baviera domani mattina alle ore 6.05.