Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Falconara Alta, l’ufficio postale riapre a pieno regime: «Finalmente viene restituito un servizio completo alla comunità»

L'agenzia tornerà operativa dal lunedì al sabato, con soddisfazione dei cittadini e del sindaco: «Lo aspettavamo da tempo»

Stefania Signorini
Il sindaco di Falconara Stefania Signorini

FALCONARA – Buone notizie per gli utenti dell’ufficio postale di via Baluffi a Falconara Alta: l’agenzia tornerà a funzionare a pieno regime, con aperture quotidiane dal lunedì al sabato. La comunicazione è stata data dal condirettore generale di Poste Italiane, Giuseppe Lasco, al sindaco Stefania Signorini. La clientela troverà lo sportello aperto dalle 8.20 alle 13.35, orario che sarà rispettato fino a venerdì, mentre il sabato l’orario di apertura è dalle 8.20 alle 12.35.

Il primo cittadino Signorini da mesi richiedeva una riapertura completa dell’ufficio. A maggior ragione alla luce dell’utenza, mediamente anziana, che lo frequenta. Per questo, anche tramite un post sui propri social, ha commentato con soddisfazione, prendendo «atto con piacere che il servizio sia stato finalmente restituito alla comunità», per quanto avrebbe «preferito che l’estensione degli orari di apertura fosse avvenuta mesi fa».

«Da tempo i residenti di Falconara Alta attendevano il ripristino del servizio – ha aggiunto – e da gennaio di quest’anno ho scritto più volte a Poste Italiane affinché venissero estesi gli orari e il calendario delle aperture». Poi è entrata nel dettaglio, raccontando la situazione: «L’ufficio di via Baluffi è stato il più penalizzato dall’emergenza sanitaria, perché finora l’apertura è rimasta concentrata nelle giornate di giovedì, venerdì e sabato. Nelle mie lettere, l’ultima inviata nel settembre scorso, ho sottolineato come il quartiere abbia un’alta concentrazione di popolazione anziana che, non avendo possibilità di recarsi presso altri sportelli, è costretta a lunghi tempi di attesa all’esterno sotto il sole dei mesi estivi e le intemperie dell’inverno».