Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Falconara, 81enne agli arresti domiciliari: percepiva la pensione del marito morto

Condannata alla detenzione nella propria abitazione una donna che, nonostante il decesso del congiunto, continuava a riscuotere l'assegno mensile

carabinieri

FALCONARA – Percepiva la pensione del marito, nonostante il decesso di quest’ultimo avvenuto ben dodici anni fa. Agli arresti domiciliari, una donna di 81 anni di origine rom. Questa mattina, i carabinieri di Falconara Marittima hanno dato esecuzione al provvedimento di esecuzione pena, pari a un anno e 6 mesi di reclusione, a carico dell’anziana signora. In seguito alla morte del marito avvenuta per cause naturali nel 2009, la donna continuò infatti a percepirne indebitamente la pensione per oltre 3 anni.

La 81enne, con precedenti penali per mendicità, furti e truffe, in considerazione dell’età avanzata è stata collocata in detenzione domiciliare nella propria abitazione, dove sarà soggetta ai controlli dei militari per il rispetto delle prescrizioni.