Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Falconara: 13 positivi al Covid, 72 in isolamento. Il sindaco Signorini si appella ai giovani

Il primo cittadino: «Ognuno di noi si deve impegnare, ognuno deve fare la sua parte perché solo così riusciremo ancora una volta a superare questa situazione che stiamo vivendo»

Il sindaco di Falconara Stefania Signorini

FALCONARA- Sono 72 le persone in isolamento a Falconara Marittima, di queste 13 sono positive al Covid. A riferirlo il sindaco Stefania Signorini in un video messaggio postato questa mattina (13 ottobre) sul suo profilo Facebook.

«Non è una situazione drammatica come quella che abbiamo vissuto nei mesi di marzo e aprile ma è da tenere assolutamente sotto controllo- dichiara il primo cittadino-. Forse questa estate ci siamo illusi che il Covid fosse stato superato ma purtroppo non è così. Dobbiamo prendere atto della difficile realtà che abbiamo di fronte. Il Covid c’è, esiste ma sicuramente adesso abbiamo più strumenti per affrontarlo».

Il sindaco Signorini rivolge poi un appello ai giovani. «Ragazzi siete un facile veicolo di diffusione, non solo rischiate di ammalarvi ma potete diffondere il Covid ai vostri genitori e ai vostri nonni. E sappiamo bene che proprio gli anziani hanno avuto molte difficoltà ad affrontarlo e molti non ce l’hanno fatta – afferma -. Un’altra considerazione: non possiamo permetterci un altro lockdown. Questo significherebbe chiusura di negozi, attività, disoccupazione, crisi economica. Non ce lo possiamo permettere! Dobbiamo affrontare questa situazione con determinazione. Abbiamo gli strumenti per farlo e cioè utilizzo delle mascherine, distanziamento ed evitando quei contesti in cui possono esserci rischi di assembramento. Non occorrono precauzioni particolari, solo pochi gesti, pochi atti importanti affidati al nostro senso di responsabilità. Torno quindi a dire con determinazione una frase che ho ripetuto spesso durante il lockdown: ognuno di noi si deve impegnare, ognuno di noi deve fare la sua parte perché solo così riusciremo ancora una volta a superare questa situazione così dura e difficile che stiamo vivendo. Insieme ce la possiamo fare».

Per quanto riguarda le scuole all’istituto comprensivo Falconara Centro sono state segnalate due classi in quarantena per la presenza di due studenti positivi. Al comprensivo Ferraris alcuni studenti sono in isolamento perché venuti in contatto con soggetti positivi al di fuori della scuola. Al Sanzio ci sono tre classi in quarantena per la presenza di un docente e due studenti positivi. Nell’istituto superiore Cambi-Serrani resta in quarantena una classe frequentata da uno studente positivo.