Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Fa saltare la corrente al mercato coperto per evitare la concorrenza. Denunciato commerciante di Ancona

La manomissione del quadro elettrico, ha comportato la mancanza di energia per i giorni festivi, causando il deterioramento della merce. Rintracciato e scoperto l'autore del gesto

ANCONA- Fa saltare il quadro elettrico del mercato per non avere concorrenza durante le feste natalizie. Denunciato – per illecita concorrenza con violenza sulle cose e danneggiamento aggravato nei confronti di altri commercianti – un anconetano.

Era la vigilia di Natale scorsa, quando è saltata la corrente di uno dei mercati coperti della città di Ancona. La manomissione del quadro elettrico, ha comportato la mancanza di energia per i giorni festivi, causando il deterioramento della merce congelata e nei frigoriferi dei rivenditori di pesce e carne.

I commercianti, riaprendo le botteghe al rientro dalle festività, e si sono rivolti alle forze di polizia. Proprio la Polizia ha individuato e denunciato alla Procura della Repubblica, presso il Tribunale di Ancona, un commerciante anconetano che, per motivi concorrenziali, avrebbe fatto saltare la corrente nel mercato.